Rispondi a: Video vari, curiosità ed altro…

Home Forum L’AGORA Video vari, curiosità ed altro… Rispondi a: Video vari, curiosità ed altro…

#109165
prixi
prixi
Amministratore del forum


Reti informatiche più efficienti grazie allo schema del sistema nervoso dei moscerini della frutta

Se nel prossimo futuro ci saranno reti informatiche più efficienti e robuste il merito sarà anche dei moscerini della frutta. Studiando il modo con cui si forma il loro sistema nervoso, infatti, un team di ricercatori statunitensi e israeliani è riuscito a sviluppare un algoritmo per la comunicazione tra nodi, descritto sulla rivista Science, ritenuto molto migliore di quello usato finora. Il sistema attualmente usato nella distribuzione di dati nelle reti informatiche utilizza una gerarchia di funzione dei vari computer, basata sul numero di connessioni attive tra i computer stessi e che richiede una mappatura continua della rete stessa per sapere numero e posizione degli elaboratori connessi. Questo comporta una quantità di traffico riservata che influisce sull'efficienza della rete.

Per oltre tre decenni scienziati informatici hanno cercato di trovare un modo più efficiente per determinare questa gerarchia di distribuzione, che prevede che un elaboratore assuma la posizione di leader in relazione ai computer a cui è collegato. Per risolvere questo problema, dai moscerini della frutta arriva “una soluzione così intuitiva – spiega Noga Alon dell'università di Tel Aviv – che mi meraviglia che nessuno ci sia arrivato in tutti questi anni”. Il sistema sensoriale dei moscerini è paragonabile a una rete di distribuzione dei dati ma si sviluppa in modo tale che queste gerarchie di distribuzione si sviluppano in base al tempo e non al numero di connessioni, e le cellule nervose non hanno bisogno di sapere come e se sono collegate ad altre cellule.

Basandosi su questo sistema, i ricercatori hanno creato un algoritmo di distribuzione che, “anche se ha dei tempi più lenti – conclude Bar-Joseph – è più efficiente e robusto” ed è ottimo per reti in cui il numero e la posizione dei nodi non è esattamente definita, come nel caso di sensori dispersi nell'ambiente.

13 gennaio 2011

http://notizie.tiscali.it/articoli/scienza/11/01/reti-informatiche-efficienti-sistema-nervoso-moscerini.html?scienza


"Il cuore è la luce di questo mondo.
Non coprirlo con la tua mente."

(Mooji - Monte Sahaja 2015)