Rispondi a: Il libro perduto di Nostradamus

Home Forum MISTERI Il libro perduto di Nostradamus Rispondi a: Il libro perduto di Nostradamus

#10934
Richard
Richard
Amministratore del forum

3) Universo luminoso, ma con zone di buio (male), la cui origine non è chiara né del tutto spiegabile. :ummmmm:

non riusciamo a vedere un flusso di espansione e contrazione, “vita e morte”, “male e bene”, finito e infinito, che fa parte di un organismo che evolve in questo modo?
Forse siamo noi a interpretare con la nostra mente questi aspetti come in contrasto mentre sono complementari?
siamo qua per chiarire e capire infatti, siamo estensioni dello “spazio/tempo” che osservano sè stesse per conoscersi, abbiamo libero arbitrio e in questo modo facciamo scelte non pre-impostate e permettiamo all'Organismo nell'insieme di conoscere sempre nuovi aspetti di Sè e così l'evoluzione continua all'infinito, per moltiplicazione di energia/informazione come diceva Ighina e non finisce per morte e fine dell'energia
un “Big Bang” continuo..

Coloro che cercano di fare presa sui propri fedeli con il timore, non sono veri maestri. Dovremmo essere sempre mossi dalla saggezza e non dalla paura.
Paramahansa Yogananda
https://www.altrogiornale.org/_/forum/forum_viewtopic.php?36707.post