Rispondi a: Video vari, curiosità ed altro…

Home Forum L’AGORÀ Video vari, curiosità ed altro… Rispondi a: Video vari, curiosità ed altro…

#109556
prixi
prixi
Amministratore del forum

[quote1403959310=brig.zero]
[quote1403807555=prixi]
[size=20]PERCHE' LE ZANZARE PUNGONO SOLO ALCUNE PERSONE?


[/quote1403807555]

Contro le zanzare mangia l'aglio
Gli insetti non sopportano l'odore che l'allicina, una sostanza contenuta negli spicchi, rilascia nel sudore. E stanno alla larga, evitandoti le punture
Gli insetti non sopportano l'odore che l'allicina, una sostanza contenuta negli spicchi, rilascia nel sudore. E stanno alla larga, evitandoti le punture
L'aglio è un buon rimedio contro le zanzare (foto Sxc).
L'aglio è un buon rimedio contro le zanzare (foto Sxc).

Le zanzare sono il tormento di ogni estate. Non lasciano in pace nessuno, grandi e piccini (leggi quali sono i rimedi per i bambini), chi va in vacanza e chi resta in città. Se cerchi una protezione naturale, 24 ore su 24, prova con l'aglio. «Funziona come un repellente naturale contro gli insetti grazie al suo principale principio attivo, l'allicina», dice il fitoterapeuta Fabio Firenzuoli. «Questa sostanza viene eliminata anche attraverso il sudore, conferendo alla pelle un odore acre che sembra risultare particolarmente sgradito agli insetti».

Una bruschetta al pomodoro, aromatizzata all'aglio, oltre a deliziare il palato avrebbe lo stesso effetto di una spruzzata di spray repellente. E con due-tre spicchi al giorno puoi metterti al riparo dalle punture. Temi per il tuo alito, che con l'aglio assume un odore parecchio fastidioso? Ti basta seguire qualche semplice consiglio anti-puzza per evitare il fiato pesante.

http://www.ok-salute.it/alimentazione-e-diete/13_a_aglio-contro-zanzare.shtml
[/quote1403959310]

Cosa fare dunque se si è mangiato aglio e subito dopo si ha un incontro importante o si deve stare a contatto con le persone? Secondo Sheryl Barringer della Ohio State University, autrice principale dello studio, c’è un rimedio semplicissimo: la mela! Questo frutto infatti, mangiato crudo, aiuta a combattere il respiro all’aglio eliminando quei componenti come il solfuro di allile che danno il caratteristico odore al nostro alito.
Altri rimedi suggeriti dai ricercatori utili a fronteggiare l’alito all’aglio sono la limonata, il tè verde, il prezzemolo, gli spinaci, la menta e più in generale tutti gli alimenti ricchi di polifenoli. Un ottimo sistema per prevenire il problema è proprio quello di mangiare aglio insieme ad uno di questi alimenti. Sembrerebbe infatti che alcuni enzimi presenti in questi cibi riescano ad accelerare la rottura dei composti solforici che causano l’odore che tutti ben conosciamo.
Per capire questo, lo studio ha somministrato ai volontari scelti per l’esperimento dell’aglio crudo. Subito dopo le persone sono state invitate a mangiare diversi alimenti per tentare di mascherare l’odore del loro respiro. A quel punto i ricercatori hanno analizzato la concentrazione di sostanze chimiche nell'alito dei partecipanti per capire che effetto avevano avuto i vari cibi sull’odore di aglio.
Si è potuto notare così che gli alimenti e le bevande sopra suggerite aiutano a contrastare l’odore sgradevole. Grazie a questo piccolo escamotage possiamo continuare a mangiare più tranquillamente aglio, che tra l’altro si sa fa molto bene!

http://www.greenme.it/mangiare/alimentazione-a-salute/13634-aglio-alito-cattivo-rimedi-mela


"Il cuore è la luce di questo mondo.
Non coprirlo con la tua mente."

(Mooji - Monte Sahaja 2015)