Rispondi a: Il libro perduto di Nostradamus

Home Forum MISTERI Il libro perduto di Nostradamus Rispondi a: Il libro perduto di Nostradamus

#10988

traghettatore
Partecipante

Ateo : colui il quale nega l'esistenza di Dio.

Beh, potremmo anche chiederglielo.
Certo è difficile inquadrare qualsiasi risposta del definire Dio.
Per i Cristiani è una cosa, per gli Ebrei un'altra, per i Taoisti un'altra ancora, per gli Indiani d'America ………. e non c'è fine.
Piccole differenze direbbe qualcuno, ma poi Dio è sempre lo stesso …
ma allora perchè in nome suo distruggiamo le altrui genealogie e le altrui credenze per sederci poi al loro posto ?,
costruire i nostri templi sopra i loro,
nascondere nell'oblio i loro ?

Credo, ma ovviamente è semplicemente un mio pensiero, che per essere corretti e coerenti dobbiamo assumerci direttamente sulle nostre spalle ( ognuno le proprie ) ogni esperienza e responsabilità .

Per questo non m i chiedo se chi mi stà di fronte crede in qualcosa sopra di lui, se necessita di un tramite per con lui parlare o se ritiene di essere lui stesso immagine e somiglianza del dio centrale e quindi diretto responsabile di ogni sua azione.

Mi chiedo solo se rispetta le regole del rispetto.
Cerco di offrigli il massimo di me,
cerco di suggere il massimo da lui,
tendendo a raggiungere unitamente a tutti coloro i quali vogliono, il massimo per le nostre specifiche capacità.