Rispondi a: Il libro perduto di Nostradamus

Home Forum MISTERI Il libro perduto di Nostradamus Rispondi a: Il libro perduto di Nostradamus

#11000
Richard
Richard
Amministratore del forum

Edgar Cayce aveva letto decine di volte la Bibbia da ragazzino, ma in stato conscio era pessimo in quanto a cultura scolastica, quando gli leggevano o leggeva quello che aveva detto in trance si sentiva altamente ignorante ed era molto confuso per questo http://www.edgarcayce.it/vita.htm http://www.macrolibrarsi.it/libri/__la-storia-di-edgar-cayace.php

Si è visto che ogni atomo, ogni corpuscolo, ha all'interno la stessa forma dell'intero universo – dentro la sua STESSA struttura. (Edgar Cayce – Lettura 281-024 29/06/35)
In ogni essere fisico il corpo intero è costituito delle forze atomiche del sistema, con la mente di ogni atomo, quando viene costruito, sorvegliata da tutta la mente mentale del corpo, modificato dalle sue diverse fasi e attributi, poiché, come è visto nelle sue analisi, un atomo del corpo è un intero universo in sé, nello stato più minuto. (Edgar Cayce ,137-81)

————-

[youtube=425,344]D8IcciRHGvQ

La recente pubblicazione The Schwarzchild Proton,non solo accettata ma scelta da un pannello di peer reviewers dell'Università di Liege in Belgio come vincitrice di un prestigioso premio nel campo della fisica, meccanica quantistica, relatività , teoria del campo e gravitazione.
Questa pubblicazione segna un nuovo paradigma nel mondo della teoria quantistica, descrivendo il nucelo di un atomo come mini-buco nero dove i protoni sono attratti per gravitazione piuttosto che da una misteriosa e indefinita “forza nucleare forte”.
Questa visione del mondo quantistico produce una unificazione delle forze e predice correttamente i valori misurati per il nucleo dell'atomo.
Inizia con la densità del vacuum quantistico misurata in 5.16×10^93gm/cm^3, quindi calcola quanta energia dal vacuum esisterebbe in un protone che ha il raggio di 1.32 Femtometri Fm, moltiplicato per 4/3Pir^3 per ottenere il volume .
La densità è massaxunità di volume, quindi se moltiplicate una densità per un volume ottenete la massa 1:07 contenuta in un protone 4.98×10^55 gr, che corrisponde alla massa dell'intero universo, esistente dentro ogni protone.
Nassim crede anche che questa sia evidenza dell'entanglement di tutti i protoni ..pensate che ogni singolo protone in ogni singolo atomo del vostro corpo sono connessi attraverso il vacuum con ogni altro protone nell'universo, quindi calcoliamo quale proporzione di questa densita energetica totale del vacuum disponibile nel volume di un protone sia necessaria perche il nucleo obbedisca alla condizione di Schwarzchild per un buco nero , dove il raggio di un buco nero ora è di 1.32 Fm , quello del protone, otteniamo 8.85×10^14 gm. Haramein quindi usa questa massa per calcolare la forza gravitazionale tra due protoni di Schwarzschild adiacenti usando questo approccio semiclassico 2:19. Abbiamo una forza gravitazionale di 7.49×10^47 dynes, quindi se calcoliamo la velocità relativistica di due protoni di Schwarzschild che orbitano tra loro, col centro separato dal diametro di un protone, otteniamo 2.99×10^10 cm/s uguale alla velocità della luce nel vacuum!
Questo significa che i protoni dentro un nucleo possono vedersi come buchi neri che orbitano tra loro alla velocità della luce, un concetto Affascinante. Quindi se calcoliamo il periodo di rotazione del sistema abbiamo 5.55×10^-23s il tempo misurato di interazione della “Forza Forte”! Quindi sembra che la forza forte sia in realtà la gravità quantistica al lavoro per la natura di buco nero del protone di Schwarzschild.
Ora viene fuori che se segnamo ogni oggetto conosciuto dell'Universo in una scala logaritmica con Massa contro Raggio, troviamo una progressione quasi lineare e il protone di Schwarzschild è sulla linea, mentre il Protone Standard è molto fuori, 3:25
Suggerendo che il modello standard è incorretto, mi è piaciuto come Nassim ha mostrato come ottenere simili risultati usando il volume del protone alla scala di planck moltiplicato per la massa di Planck per ottenere sempre 4.98×10^55 gm/pr.volume la massa dell'universo in ogni atomo
Questo è importante perche la lunghezza di planck si relaziona direttamente al rapporto aureo e ai numeri di fibonacci elemento matematico chiave per i sistemi che si replicano , la domanda è COSA STA REPLICANDO SE STESSO? E PERCHE'?

Le risposte arriveranno..

la pubblicazione di Haramein:
http://www.theresonanceproject.org/pdf/schwarzschild_proton_a4.pdf

————–
https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.5237
https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.5259
https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.5279
PROFEZIE REALIZZATESI

Le predizioni comunicate da Edgar Cayce a migliaia di persone a partire dagli anni ‘20 del secolo scorso fino alla sua scomparsa fanno di lui uno dei più completi chiaroveggenti di tutti i tempi e quello del quale è disponibile la più ampia documentazione. Oltre ai reading destinati a problemi di salute, che contribuirono ad innumerevoli guarigioni considerate ‘impossibili’ – peraltro comprovate scientificamente – lo Spirito-guida che parlava attraverso Edgar affrontò praticamente ogni aspetto della cultura e della storia umane, dalla religione all’occultismo, dalla metafisica alla scienza, dall’archeologia all’ economia.

Cayce fu sottoposto a centinaia di test cui parteciparono scienziati, medici e agenti governativi, tutti richiamati dalla fama crescente di questo singolare veggente. Nel corso degli esperimenti venne verificato, senza ombra di dubbio, ad esempio, che egli era in grado di descrivere, sin nei minimi dettagli, il contenuto di una stanza situata a migliaia di chilometri di distanza, indicando la precisa posizione degli oggetti ed anche chi li avesse costruiti, o di esaminare minuziosamente a distanza l’interno di un corpo umano, verificando lo stato di tessuti, organi ed ossa.

Quanto alle previsioni vere e proprie fatte nel corso della sua vita e che si sono puntualmente realizzate, egli tra l’altro precorre di ben 10 anni la scoperta di Plutone, il nono pianeta del sistema solare, e annuncia con decenni di anticipo – sarà accertato dall’oceanografia solo nel 1970 – che sotto la superficie degli oceani vi è una quantità di oro maggiore di quella fino ad oggi trovata sulla terraferma.

Con la stessa naturalezza con la quale fornisce descrizioni della terra di milioni di anni or sono, come la condizione di superficie fertile dell’Africa del nord e la direzione est-ovest dello scorrere del Nilo – scenari che verranno confermati solo grazie alle rilevazioni satellitari negli anni ’80 del secolo scorso – è in grado di annunciare che la radio, allora appena nata, sarebbe stata la base di partenza di una serie di sviluppi delle comunicazioni destinati a trasformare il mondo degli affari e della politica. Prevede con sconcertante precisione non solo l’esito delle elezioni presidenziali americane, l’arrivo della crisi del ’29, un brusco spostamento dell’asse terrestre nel ’36 – accertato dai geologi decenni dopo – l'eruzione dell’Etna nel 1957/58 ma anche il terremoto in Marocco, e, come si è già accennato, l’inizio e la fine del secondo conflitto mondiale.

Prevede poi con mezzo secolo di anticipo – siamo nel 1932 – non solo l’avvento della guerra fredda ma anche il futuro crollo del comunismo, e, mentre è ancora in carica il Presidente Roosvelt, annuncia l’assassinio di J.F.Kennedy, che definisce “il secondo presidente a morire in carica”. Nel campo dell’archeologia e della paleontologia ci sono voluti oltre 60 anni per far sì che molti scienziati si siano resi conto che le affermazioni di Cayce sono corrette quando afferma che la specie umana è presente sulla terra da oltre 10 milioni di anni e che le piramidi di Giza mostrano un allineamento alle stelle che risale a 10.500 anni or sono.

Egli descrive inoltre con esattezza il luogo dove ha vissuto una comunità essena, e ciò viene confermato dai ritrovamenti dei rotoli del Mar Morto, scoperta che avviene solo dopo la sua scomparsa. Nel campo dell’ economia espone la ciclicità di fenomeni di depressioni e di forti recessioni che, a partire dal 1907, hanno una cadenza di 25 anni circa, individuando l’arrivo di una grande depressione negli anni 2007/8. Nel campo delle conquiste scientifiche è probabilmente il primo a parlare della visione ad infrarossi, delle comunicazioni via etere e del futuro dell’aviazione civile.

Come si vede le sue profezie e previsioni spaziano in tutti gli ambiti della futura storia umana ma, quello che qui più conta, è capire quante delle sue indicazioni si siano effettivamente realizzate e quante si siano dimostrate errate.

Questo è l’unico strumento valido per comprendere il grado di affidabilità dell’autore di queste profezie ed al tempo stesso la probabilità di realizzazione di quelle ancora ‘pendenti’. Ebbene, Michael Wells Mandeville, un ricercatore americano indipendente, che, come si è detto, ha dedicato anni di studio ai reading di Cayce, esaminando scientificamente tutte le sue previsioni nei più svariati ambiti, è giunto alla conclusione – i dati sono pubblicati in una imponente trilogia di ben 1438 pagine, Return of the Phoenix – che la percentuale di profezie di Cayce ad oggi realizzatesi raggiunge il 92%!

Questo significa che, considerando da un lato la limitatezza culturale di Edgar Cayce e dall’altro la vastità degli argomenti da lui trattati nelle letture è matematicamente impossibile liquidare le previsioni realizzatesi con dei criteri statistici, sostenendo la teoria del caso. “Non vi è alcuna possibilità – sostiene Mandeville – che un qualsiasi metodo di analisi o un qualunque essere vivente sulla superficie della terra possano conseguire un tale risultato considerando le centinaia di predizioni relative ad ambiti diversi fatte da Cayce. L’unica spiegazione possibile è quella di una facoltà paranormale della mente in grado di consentire la chiaroveggenza e la precognizione”.

(There is NO POSSIBILITY that any method of analysis or material human consciousness resident on the surface of the Earth could accomplish such a feat with the hundreds of topically diverse predictions which Cayce made. The only possible explanation lies in a psychic faculty in the mind which gives the power of clairvoyance (remote observation) and precognition (ability to perceive future events).
————————-

D- Quale argomento sarebbe più conclusivo per provare che il sole non è caldissimo in superficie ?
R- La disintegrazione dei raggi, proprio come è stato descritto, in quanto assorbe e emette, essendo sia positivo che negativo. 195-70

http://www.edgarcayce.it/media/gravitaz.htm

[youtube=480,385]9JClbgrA4m4

[youtube=425,344]fXd-CstWowE
1:45 Il centro del nostro sole è un “buco nero” , inizio la presentazione ma ok (risate) vado avanti alle conclusioni ed ecco cosa ho concluso e per questo mi hanno cacciato dalle conferenze, (risate), invece di dire che il centro delle galassie è un buco nero ho detto che ogni sole è un buco nero, ogni pianeta, atomi,tutto, il livello di energia di un pianeta , ogni pianeta gassoso nel sistema solare, tutti producono dal 70 all'80% in piu di energia che arriva dal sole e nella fisica corrente non si spiega, deve esserci una produzione interna di energia che produce dinamiche e credo sia un buco nero,

3:00 Dentro ogni corpo orbitante trovate l'orizzonte degli eventi di un buco nero e a seconda della distanza a cui ti trovi dall'orizzonte, dal campo gravitazionale, vi trovate come su questo pianeta, una gravitazione debole
(pubblico..domanda sulla terra cava)
3:34 Corretto, la terra cava, il sole cavo, la galassia cava che vediamo, atomi cavi, vediamo che sono al 99% spazio
(pubblico) 3:59 potete vedere questo ciclo del buco nero che incrementa il plasma e lo emana, potete applicarlo ad ogni risoluzione del frattale e potete dire che il big bang era un enorme buco nero che ha raccolto troppo materiale e ha emesso e creato il nostro universo.

4:31 puoi dirlo a ogni livello, per il sistema solare, per la creazione degli atomi e cosi via, gli orbitali delle nuvole di elettroni saltano da un livello all'altro se hanno energia
(pubblico) si puoi ecco perche abbiamo scritto la legge scalare, iniziamo a predire lo schema di distribuzione della materia, descrivi prima le scale…si, dovresti vedere questi cerchi nello spazio, si riusciamo, l'universo avrebbe questa forma
5:23 questa forma non è 2d ma un doppio toroide 3d

In ogni essere fisico il corpo intero è costituito delle forze atomiche del sistema, con la mente di ogni atomo, quando viene costruito, sorvegliata da tutta la mente mentale del corpo, modificato dalle sue diverse fasi e attributi, poiché, come è visto nelle sue analisi, un atomo del corpo è un intero universo in sé, nello stato più minuto. (Edgar Cayce ,137-81)

Influenzare i Sistemi Elettrici del Corpo
I trattamenti delle parti strutturali del corpo hanno certamente un’influenza
sul sistema neurologico e quindi su questa parte del sistema elettrico del corpo.
Le letture, tuttavia, descrissero un flusso di energia che si muove attraverso il
corpo nella forma del numero otto

http://www.edgarcayce.it/media/menopausa.htm

————

[youtube=425,344]a3FPdgzUm9c
Si, l'autodivisione avviene a milioni di cellule al secondo, emetti materia di continuo per mantnere bilanciato il tuo sistema, nel giorno irradi energia e raccogli informazione, cibo ecc..
(pubblico domanda sul nucleo della terra cava) 6:22 Si il nucleo è una singolarità, il nucleo è dall'orizzonte degli eventi di un buco nero, tutto dentro collassa nella singolarità, il centro della Terra sarebbe una singolarità e anche quello del sistema solare, il Sole.
(pubblico domanda, dici che le singolarita sono infinite) 6:50 si, non ci arrivi,perche ha infinito potenziale di divisione
Quindi ricordate dicevo che osserviamo ogni cosa da angolo diverso e siamo diversi?

Pero concordiamo che questa è una penna, uno puo pensare che è un elefante rosa ma è un altra storia, in genere siamo d'accordo perche tutti siamo su questa sfera (Terra)
7:30 ogni testa diverge ok verso l'infinito, i nostri piedi pero convergono verso la stessa singolarita che ci lega (centro della Terra) , quindi dal punto di osservazione della Terra siamo tutti concordi in una realta di consenso, che cambia in base a come cambiamo la nostra relazione con la realtà in superficie, capite?
No? Oh mio Dio.

Fatemi chiarire, 8:19 abbiamo tutti un modo univoco di osservare l'universo perche abbiamo la nostra singolarità, quando dico questo non è per caso, se siete una singolarità che centra un universo, intendo veramente, se l'universo è infinito allora esiste un universo di cui siete il centro, veramente. Questo universo sarebbe poi il centro di uno piu grande e cosi via..

9:08 voi osservate dal vostro centro e siamo tutti connessi al centro gravitazionale della Terra, la sua singolarità ci tiene assieme e questo ci permette di concordare sul fatto che questa è una penna e non un elefante rosa, altrimenti divergeremmo cosi tanto che non saremmo d'accordo su nulla, ma il sistema è tale che esiste sempre un centro piu grande che genera consenso tra sistemi indipendenti, per esempio ogni vostra cellula concorda di essere voi, tutte sono tenute da un centro gravitazionale che siete voi e tutte collaborano per generare voi, chiaro?

10:35 (domanda) si , perche la Terra è fatta di atomi..
che sono principalmente spazio, ma non direi che la terra cava ha tutto questo spazio, se al centro c'è un buco nero è molto piccolo, non serve molto grande per generare l'energia che osserviamo sulla Terra
(pubblico, la dimensione?) Si sarebbe in diametro molto piccolo, sarebbe come un pallone cosi non di piu..si esatto, non è tutto fatto questa parte dobbiamo fare calcoli, ma non fatti ancora per la Terra, la teoria predice un buco nero al centro della Terra, orbitiamo questo buco nero ma cosi a distanza che c'è gravita debole e siamo cosi lontani dall'orizzonte degli eventi che il plasma ha tempo di raffreddarsi e divenire solido, ecco perche abbiamo la crosta attorno.

1:52(pubblico) Si, la radiazione di Hawking è la radiazione della superficie del buco nero ma è debole, non è stata calcolata la dinamica del plasma che va assieme ad essa, il plasma è cosi vicino al campo gravitazionale, quindi l'effetto della termodinamica, della carica crea radioattivita ed elettromagnetismo che vediamo uscire dai buchi neri.

(pubblico) 2:40 Parli dell'effetto coriolis..è molto simile a questo e lo vedremo, hai ragione.
(pubblico)..Si, ad ogni scala trovi la stessa dinamica del doppio toroide e della singolarita e dell'equilibrio vettoriale, ad ogni livello della scala quindi aspetti l'apparizione delle stesse dinamiche e infatti le osserviamo,
3:26 dalle nuvole di elettroni, di probabilità a quelle delle supernova nel cielo, la scala è molto grande
(pubblico) si, si, cosi dopo aver risolto, emozionato per la dinamica prodotta, vedo questo ragazzo in conferenza e dice proprio di cosa si tratta: video..
vedete l'esplosione sempre piu grande, se guardate la stella esplosa al telescopio vedete questa struttura e se zoomiamo con Hubble vediamo i resti ecco cosa vediamo, cos'è?
4:56 nessuno lo sa, non erano previste tali strutture sono molto esotiche…

Eh lui non mi conosce io avevo predetto, interessante, ne ho parlato, uno dei problemi è che le immagini che vi ho mostrato sono strutture 2d ma parliamo di strutture sferiche,
La dinamiche di queste strutture circolari sono dinamiche di un doppio toroide che appare cosi, se io prendo questo doppio toroide e la sua immagine al giusto angolo sembrano due sfere intersecate, sono le dinamiche dell'onda stazionaria sulla superficie del buco nero predette da questa teoria e potete vedere l'espansione e la contrazione dell'universo
6:46 Questo è il percorso della superficie in tale buco nero, sono le dinamiche dell'effetto coriolis, sulla Terra le osserviamo come nel meteo, il movimento del clima va verso l'equatore e poi va su vero il polo nord e cosi via, dal polo sud di nuovo giu, creando questa dinamica, ho trovato che è interessante che la visione di questa dinamica da sopra sembra Ying e Yang,queste dinamiche sono ad ogni livello

Questo è il documento che sto pubblicando ora, queste dinamiche le vedete ad ogni livello, stelle ,galassie, ..questa è una galassia, il disco galattico di 3000 anni luce di vortice che emerge dal buco nero al centro ok? Ha un enorme anello attorno qua e le stelle si muovono dai bracci all'anello, ancora giu e ancora fuori, vai avanti
(pubblico possiamo pensare che anche il corpo ha questo movimento? )

Si, ed ecco perche secondo me i buddhisti disegnano un vortice dal centro della corona e uno dalla radice della spina e si incontrano nel centro del cuore, riproducendo questa dinamica (della galassia), se guardate il centro del cuore del Buddha o il vortice trovate la geometria della stella di Davide, o del Tetraedro, della geometria del vuoto, della singolarità, è in molte diverse tradizioni e ho sviluppato una tecnica di meditazione su questi concetti, per muovere informazione dal vacuum alla vostra singolarità

9:48 esiste un posto fisico nel vostro cuore che ha una singolarità, il vostro cuore ha una cavita fra i due ventricoli e questa cavita emana il maggiore campo magnetico del vostro copro fino a 8 piedi da voi e questa è la batteria che fa andare il vostro cuore, quando morite non esiste piu e secondo me per questo manca del peso quando le persone muoiono, il peso è il risultato della singolarita che curva lo spazio tempo creando l'effetto gravitazionale che chiamiamo peso.

—————————
questo è uno spunto, aggiungi le fonti raccolte qua
http://www.stazioneceleste.it/articoli/wilcock/TheDivineCosmos.htm
e tutte le ricerche che altri negli anni hanno eseguito e ancora eseguono sulle parole di Cayce e ora non sono in grado al volo di dirti quali incredibili riscontri materiali sono stati scoperti dopo le sue parole, come la zona che dovrà essere ispezionata sotto la sfinge e la Piramide di Giza che ora mi viene in mente..

Semplicemente in questo caso io condivido la mia valutazione su questa fonte psichica, ognuno può decidere se dare credito e interessarsene o meno, io personalmente penso seriamente che tra quelle poche che ho letto, questa sia molto importante in mezzo ad una miriade di altre che si possono leggere sul web, è solo una condivisione di interesse e ricerca.
Se ti interessa questo ambito prima approfondisci veramente e hai gia del materiale gratuito ad esempio Cayce http://www.edgarcayce.it e poi nei trai quello che vuoi, semplicemente io indico che fra tanta confusione questa è una fonte molto valida.
Ora non mi viene tutto in mente ma ho trovato veramente congurenze impressionanti tra studi e scoperte recenti e le sue parole nelle sessioni di trance autoindotta.
Alla fine non ha fatto altro che in particolare arrivare a costruire un ospedale, aiutare migliaia di persone come risulterebbe dalle centinaia di cartelle cliniche conservate, lasciare 700 libri pieni di informazioni recuperate psichicamente (ora non vado nello specifico per quanto riesca..) tuttora studiate, che chi cerca troverà disponibili.