Rispondi a: crollo in vista

Home Forum L’AGORÀ crollo in vista Rispondi a: crollo in vista

#110391
brig.zero
brig.zero
Partecipante

All’entrata del Tempio di Salomone, che era un edificio simbolico nelle sue strutture, c’erano due colonne simbolizzanti i due enti contrari, ma simili l’uno all’altro, che sorreggono l’intero sistema di Universi. Esse erano larghe alla base dodici cubiti e più sottili alla cima, come le piramidi. Il dodici è il numero del completo ciclo annuale: è dato dal tre (la creazione, quindi la vita) per il quattro (la realizzazione e la spiritualità). Tali colonne erano alte diciotto cubiti (il numero del dogma e del mistero) ed erano avvolte a spirale da una ghirlanda (significante che tutto si regge e si incatena nell’universo) facendo nove spire (nove il numero della iniziazione che conduce l’individuo a più alte mete).
Ciascuna colonna era sormontata da quattrocento melagrane formanti una sola melagrana alta un cubito. Questo è il simbolo della catena armonica degli esseri che si fondono nell’unità, come i grani della melagrana in un sol frutto, come le quattrocento melagrane in una sola.


https://www.facebook.com/brig.zero