Rispondi a: IL RISVEGLIO DEL 12 OTTOBRE

Home Forum L’AGORA IL RISVEGLIO DEL 12 OTTOBRE Rispondi a: IL RISVEGLIO DEL 12 OTTOBRE

#111021
elerko
elerko
Partecipante

[quote1224030821=Simone]
Carissimi, prima di lasciarvi (parto per un lungo week end in un minuscolo paesello ai piedi del Gran Sasso, tra aria fresca, cicorie, uccellini, verde da paura e un cielo stellato che non vi dico), vorrei infliggervi un pippone che mi ha insinuato nella mente Richard con uno dei suoi link.

Cioè se davvero ci sarà una sorta di giorno del giudizio, durante o dopo la vita, in cui i giusti verranno separati dai malvagi, i buoni dai cattivi, mi chiedevo io da che parte potrei ritrovarmi. Non che voglia avere una risposta su questo, però magari capire con voi quali potrebbero essere i criteri di “giudizio”. Che fine farebbe cioè l’uomo comune (la maggioranza credo), quello in fondo come me, senza infamia e senza lode?

Cioè se il criterio è: “quanto più hai amato il prossimo, quanto più sei stato altruista, tanto più sarai premiato”, per spiegarmi, allora mi chiedo quanti di noi a questo mondo possono dire di aver amato davvero, fatto del bene agli altri.

Se un peccato grave sulla coscienza ho, probabilmente è quello dell’indifferenza o, se non questa, del mio immobilismo: sapere che c’è tanta gente nel mondo che non ha cibo o acqua, che muore di diarrea, a causa di guerre o chissà per cosa. E io non faccio niente per loro, mi alzo la mattina e vado in ufficio come se niente fosse. L’unicca cosa buona che faccio, per lavarmi la coscienza probabilmente, è l’aver adottato un bimbo a distanza. Pochissimo, niente.

Dunque, cosa si dovrebbe fare davvero per poter dire: “Cacchio, io sì che ho amato veramente” e magari conquistarsi, per così dire, il paradiso? Mollaree tutto e partire, magari in Africa? Portarsi a casa tutti i barboni o i diseredati che si incontrano per strada? Perché certe volte credo che o ci si mette completamente al servizio degli altri o si finisce per amare a metà. Non so se sono riuscito a spiegarmi.

Vi saluto sperando di accendere una qualche discussione in merito e che leggerò con piacere al mio rientro 😉

[/quote1224030821]