Rispondi a: La scuola è in decadenza, è un caso?

Home Forum L’AGORA La scuola è in decadenza, è un caso? Rispondi a: La scuola è in decadenza, è un caso?

#111119
farfalla5
farfalla5
Partecipante

Summerhill School
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Summerhill School è una scuola fondata da Alexander Sutherland Neill nel 1921, nonché uno dei più significativi esperimenti di pedagogia libertaria. È un collegio indipendente britannico organizzato come una comunità democratica; è frequentato da ragazzi dai quattro ai sedici anni che generalmente provengono da Paesi stranieri.
È una scuola non repressiva priva di qualunque tipo di autorità o di gerarchia; le abitazioni degli allievi sono suddivise in base all'età e per ogni gruppo è prevista un'assistente. Le lezioni sono facoltative; esiste un orario, ma vale solo per gli insegnanti.
I ragazzi sono liberi di fare quello che vogliono, a patto che le loro azioni non provochino alcun danno agli altri, secondo il principio di Neill «Libertà, non Licenza». Neill è autore di un libro con lo stesso titolo[1]. I quaranta anni di questa rivoluzionaria esperienza educativa sono descritti nel libro “Liberi bambini a Summerhill”


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.