Rispondi a: Buone Notizie

Home Forum L’AGORA Buone Notizie Rispondi a: Buone Notizie

#112718
farfalla5
farfalla5
Partecipante

Pannelli fotovoltaici sul ponte Blackfriars di Londra

Il 2012 è un anno di grandi cambiamenti per la città di Londra che continua ad investire nella Green Economy e nelle fonti rinnovabili. La sensibilità ambientale si fa strada nella capitale britannica anche con la recente notizia apparsa sui quotidiani internazionali: entro la fine del 2012 verrà realizzato il ponte fotovoltaico più grande d’Europa. Oltre 4.400 pannelli solari ricopriranno 6 mila metri quadrati della copertura della stazione ferroviaria di Blackfriars, collocata sul ponte del Tamigi, che sarà la prima stazione ecosostenibile della Gran Bretagna.
Il ponte è quello di Blackfriars sul Tamigi all’altezza della galleria d’arte Tate Modern e del Teatro Nazionale, che si appresta a divenire simbolo della città, come afferma il responsabile dell’eco-restyling Lindsay Vamplew
Il ponte vittoriano alla fermata di Blackfriars fa parte della storia ferroviaria inglese. E’ stato costruito quando i treni andavano a vapore e la ristrutturazione con tecnologia solare ne farà un simbolo della nostra città.

La sua costruzione risale alla seconda metà dell’Ottocento, ma tra il 1907-1910 ha subito delle modifiche ed è stato allargato per far fronte all’aumento del volume di traffico. L’installazione di oltre 4.400 pannelli fotovoltaici sulla copertura della stazione consentirà una produzione di energia pulita di circa 900mila kWh, che comporterà un abbattimento di circa 550 tonnellate di anidride carbonica all’anno. Il progetto di rinnovamento della stazione fa parte del programma edilizio Thameslink, in vista delle Olimpiadi di Londra 2012, e prevede ulteriori lavori di restyling ecologico, come l’installazione di camini solari per riscaldare e illuminare gli ambienti interni della stazione con i raggi del sole e di impianti di recupero delle acque piovane per raggiungere l’obiettivo di riduzione del 25% delle emissioni per passeggero entro il 2012
http://www.ecologiae.com/pannelli-fotovoltaici-ponte-blackfriars-londra/49458/


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.