Rispondi a: Vivere e/o sopravvivere?

Home Forum L’AGORÀ Vivere e/o sopravvivere? Rispondi a: Vivere e/o sopravvivere?

#113227
giusparsifal
giusparsifal
Partecipante

Ok, provo a rispondere.

@richard
No, sebbene le crisi di panico siano intervenuto come “normale escursus” circa 7 anni dopo quell'evento e continuate poi per altri 5 anni circa.
Sul fatto della paura della morte, quanto ho scritto ha evidenziato che mentre la stessa è stata esorcizzata anni ed anni fa a livello mentale (credo sia avvenuto dopo la lettura di un libretto di Erodoto, se non ricordo male) quello che ho scritto mi fa capire che ad un altro livello detta paura è più che mai viva, e mi guidi, pertanto, a mia insaputa.
Non so se mi son spiegato Richard…

@altair
come non avrei potuto esserlo 🙂
Ora che hai letto delle crisi di ansia/panico penso avrai capito, ma anche qui uno spostamento o, al limite, l'aver creduto di aver superato l'ansia (e così è stato, letteralmente, dalla notte alla mattina) e, un anno dopo circa, arriva la psoriasi… un caso?

@eze
pur condividendo il tutto, la mia è una sensazione più che altro fisica piuttosto che metaforica…