Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#115231

mysterio
Partecipante

Che la Società così come oggi è strutturata stia andando verso il collasso non vi è alcun dubbio..un economia basata sul debito e sul perverso meccanismo produzione-consumo (nel quale..come giustamente hai sottolineato tu..caro elohim..vige la forma di schiavitù chiamata “lavoro retribuito”) che non potrà durare ancora a lungo

Concordo pienamente sul fatto che tale sistema si stia sgretolando e non siamo che all'inizio.

Ciò su cui invece dissento è la soluzione da te enunciata..quella di un unico governo mondiale “globalizzato”(geniocratico dici tu..ed anche su questo avrei da ridire poichè ad un elevata intelligenza non sempre corrisponde altrettanta saggezza..anzi) ..con un unica valuta..poi soppressa quando entreremo nell'era della robotica e delle nanotecnologie le quali sostituiranno l'uomo in tutto e per tutto.

Non mi piace questo scenario..in quanto l'essere umano finirebbe col vivere nient'altro che come un cyborg..una macchina..un automa..un robot..e quindi perderebbe totalmente la propria essenza.

Non sto difendendo l'attuale sistema..sia chiaro..sono d'accordissimo con te nel definire ottuse le attuali istituzioni politiche,militari e religiose,le quali sostengono il loro potere anche grazie alla nostra ignavia..

Sto dicendo soltanto che nella soluzione da te proposta non mi riconosco affatto..tale scenario mi parrebbe solo la descrizione di una “gabbia dorata”..nella quale restare imprigionati..

Mi spiego meglio..passeremmo dalla schiavitù imposta dal denaro e da questo tipo di economia ad una nuova forma di schiavitù imposta dalle macchine..dalla scienza e dalla tecnologia.

Dalla padella nella brace insomma..

Sia chiaro..questa è soltanto la mia opinione..