Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#115672
Richard
Richard
Amministratore del forum

dal sito di Benjamin Fulford:

Messaggio speciale per i Bilderbergers: è finita, non avete posto per nascondervi su questo pianeta

Per gli autonominati capi del mondo all'incontro Bilderberg dovete realizzare che è finita. Il vostro tentativo finale di tradire il mondo è stato rifiutato dai Cinesi e dal resto del mondo. Perderete presto la vostra base di potere in USA. Come sapete esiste un gruppo con licenza di eliminarvi. Anche gli yakuza si muovono, secondo le mie fonti. Cosi anche le forze speciali USA. Vi è stata fatta una offerta che sarebbe meglio accettare. Ci aspettiamo di sapere risposta presto da voi.
I sei baroni dei media nel vostro gruppo hanno ricevuto anche loro l'offerta perche tirino fuori la verità. Lo Zionismo ha fatto il suo corso, la discendenza di Davide deve portare il mondo al suo patriarca Abramo. Nessun vero Ebreo avrebbe mai pensato di uccidere 4 miliardi di persone.

Special message to the Bilderbergers: It is over, you have no place to hide on this planet

To the self-appointed world rulers at the Bilderberg meeting: you must by now realize it is over. Your final attempt to betray the world to a nasty Chinese faction has been rejected both by the Chinese and the rest of the world. You will soon lose the remnants of your US power base. As you know, there is a group with a legal license to kill that has been getting busy working on your underlings as they approach the center of your power base. The yakuza are also gearing up for something big, according to my own high level sources. So are the US special forces. You have been made an offer that it would be very wise to accept. We expect to hear from you soon.

The six media barons in your group are also hereby kindly asked to start reporting the real truth to the sheeple. Zionism has run its course, the offspring of David must heed the word of their patriarch Abraham. No true Jew would have ever contemplated massacring 4 billion people.
http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/

—————
aggiungo qua:
http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_961974701.html
ELEZIONI IN INDIA, VINCE PARTITO SONIA GANDHI
NEW DELHI – La coalizione di centro-sinistra guidata dal partito del Congresso di Sonia Gandhi ha ottenuto in India una convincente affermazione nelle elezioni legislative con cui è stata rinnovata la Lok Sabha (Camera bassa) per dare avvio alla 15/a legislatura, spianando la strada a un secondo quinquennio del suo premier, Manmohan Singh. Secondo i risultati delle cinque tornate elettorali resi noti oggi, l'Alleanza progressista unita (Upa) ha conquistato nel complesso almeno 255 dei 475 seggi esistenti e si è collocata a un passo dalla barriera della maggioranza assoluta, posta a 272 seggi…..

————-

ANSA) – TOKYO, 16 MAG – Yukio Hatoyama e' il nuovo leader del Partito Democratico del Giappone (Dpj). Lo ha deciso l'assemblea dei grandi elettori del partito.Hatoyama, attuale segretario del Dpj, ha sconfitto Katsuya Okada, il principale rivale nella corsa per succedere a Ichiro Ozawa, carismatico leader costretto alle dimissioni a causa di uno scandalo legato a finanziamenti illeciti. Il neo presidente del DpJ, il piu' forte partito di opposizione in Giappone, ha 62 anni e appartiene a una famiglia di politici.
http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-05-16_116376022.html

http://www.dpj.or.jp/english/about_us/sec_gen.html
Yukio HATOYAMA

Date of Birth: February 11, 1947
Education:
1969 BSc. in Engineering, Tokyo University
1976 Ph.D. in Engineering, Stanford University

Career:
1981 Assistant Professor, Senshyu University
1983 Private Secretary to Iichiro Hatoyama, Member of the House of Councillors
1986 Elected Member of the House of Representatives
1990 Parliamentary Vice Minister, Hokkaido Development Agency
Jun. 1993 Member, New Party SAKIGAKE (defected from LDP)
Aug. 1993 Vice Chief Cabinet Secretary of Hosokawa Cabinet
Sept. 1996 Co-Leader, the Democratic Party of Japan
Sept. 1997 Secretary General, the Democratic Party of Japan
April 1998 Deputy Secretary General, the “new” Democratic Party of Japan
Sept.1999 President of the Democratic Party of Japan
Dec. 2002 Member of the Standing Officers Council
Oct. 2004 Next Minister of Foreign Affairs (DPJ Next (Shadow) Cabinet)
Oct. 2004- Secretary General, the Democratic Party of Japan
Political Career:
1986 Elected to the House of Representatives (1st time)
Feb 1990 Elected to the House of Representatives (2nd time)
May 1990 Chair, Shiga Prefectural Chapter, Democratic Socialist Party (DSP)
1993 Elected to the House of Representatives (3rd time)
1996 Elected to the House of Representatives (4th time)
1997 Shadow Minister of Labour, Tomorrow's Cabinet, New Frontier Party
1999 1999 Chair, DPJ Diet Affairs Committee
Jun 2000 Elected to the House of Representatives (5th time)
Sep 2000 Chair, DPJ Organisation Committee
2001 Chairman, Committee on Security, House of Representatives
2003 Elected to the House of Representatives (6th time)
Jan 2004 Next Minister of Internal Affairs and Communications, DPJ
May 2004 Chair, DPJ Diet Affairs Committee
Sept 2004 DPJ Secretary General
Social Involvement: Chairperson, the Japan-Russia Society
Chairperson, Touch Football Association of Japan
Chairperson, Guide Dogs & Service Dogs Association of Japan
Hobbies: Touch football, tennis, watching baseball games, listening to music, karaoke, computing

Leggo sul sito http://www.megachip.info, che riprende la notizia da Reopen911, che il Partito Democratico Giapponese, uno dei maggiori partiti di quel paese, ha appoggiato ufficialmente l'iniziativa del deputato Yukihisa Fujita, ex direttore del Comitato della Camera Alta per la Sicurezza e la Difesa, per una riapertura dell'inchiesta sulla tragedia dell'11 settembre 2001. Considero questa come una notizia di prima grandezza. Che naturalmente il mainstream italiano ignorerà. Ma di questo non sono stupito. Sono stupito sempre di più che l'intero schieramento italiano di Centro Sinistra e di Sinistra continui a ignorare questo gigantesco problema. Cosa che conferma la totale incapacità della sinistra italiana di capire l'origine della guerra nell'attuale contesto internazionale. Dirsi pacifisti e tacere sull'11 settembre sono cose tra loro incompatibili. Il Partito Democratico Giapponese, che non è nemmeno un partito di sinistra, ha fatto più strada di tutto la sinistra italiana.
Giulietto Chiesa
http://www.giuliettochiesa.it/