Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#116480
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[quote1301669875=Pier72Mars]
Basta vedere i servizi che lo stato ci offre per capire che ci derubano con le tasse!
[/quote1301669875]
Quello delle tasse è un falso problema.
Nei paesi scandinavi invece hanno alte tasse e servizi buonissimi ed un alta qualità della vita.
In Italia invece abbiamo anche servizi privati pessimi, anche servizi pubblici pessimi e tasse alte. E in più i soldi pubblici non solo vengono sperperati nel “pubblico”, ma anche nel privato e quindi finiamo per pagare 2 volte lo stesso servizio pessimo.
Come ve lo spiegate?
Il “mercato”, ad esempio, è quello che si è visto a Fukushima…
Voi vi fidate!?
E dello “stato” che gestiva Chernobyl?

Per non parlare del fatto che in un ipotetico stato ultra liberale, in cui non esistono tasse ne' leggi… qualunque cosa malata sarebbe possibile, e tutto sarebbe in funzione dei soldi. Come per molti versi anche oggi…

Ci fanno inseguire false ideologie per distoglierci dal vero problema.


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato