Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORA CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#116722
Richard
Richard
Amministratore del forum

Il premier cinese Wen Jiabao è pronto a benedire gli investimenti in Europa. Ma non per questo intende operare senza un ulteriore tornaconto. “Crediamo che alla Cina dovrebbe essere riconosciuto pienamente lo status di economia di mercato” ha evidenziato il capo del governo di Pechino con un chiarezza a dir poco spiazzante. La Cina, insomma, vuole porre fine alle guerre commerciali con l’Unione europea superando buona parte di quelle barriere protezionistiche erette dal continente contro i prezzi predatori delle merci provenienti da Oriente. Le contese hanno intasato gli organi giudicanti del Wto, l’organizzazione mondiale del commercio, chiamata più volte a dirimere i contrasti tra Pechino e l’Occidente. Il riconoscimento del Paese come “economia di mercato”, ovviamente, costituirebbe una sensazionale vittoria per l’export cinese rendendo inapplicabili molte misure di protezione doganale in Europa. Un obiettivo che la Cina sente ora di poter conseguire più facilmente sfruttando un crescente potere negoziale nei confronti dell’Unione Europea. Scopertasi oramai in conclamata crisi di astinenza da liquidità estera.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/15/crisi-dei-debiti-la-cina-detta-le-condizioni/157420/