Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORA CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#116854
Richard
Richard
Amministratore del forum

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-10-12/cina-avverte-america-legge-124135.shtml?uuid=AadjFKCE
La guerra delle valute, silente ma mai assente negli ultimi anni, è tornata a galla nelle ultime 48 ore. Washington muove, Pechino reagisce. L'adozione da parte del Senato americano di una legge per penalizzare la Cina,sospettata di manipolare la propria valuta per rilanciare le esportazioni, può causare una «guerra commerciale» tra le due potenze, riporta l'agenzia di Stato Nuova Cina

La nuova parola d’ordine europea è “ricapitalizziamo le banche per salvare l’euro”. Questa strategia ha qualche probabilità di successo oppure serve unicamente a prolungare l’agonia della moneta unica europea? E’ quindi legittimo interrogarsi su questa scelta.

Non vi è dubbio che molte grandi banche europee sono nuovamente sull’orlo del collasso. E dato l’alto livello delle interconnessioni tra le diverse banche, l’intero sistema è in pericolo. L’esempio della banca franco-belga Dexia è emblematico. Dexia, che era già stata salvata nel 2008 con l’iniezioni di 6,4 miliardi di euro da parte di Belgio, Francia e Lussemburgo, aveva superato brillantemente alcuni mesi fa gli stress test, ossia l’esame sulla solidità dei diversi istituti. Oggi deve pero’ essere nuovamente salvata attraverso un suo smembramento e la creazione di una “bad bank” (cattiva banca), che godrà delle garanzie statali di Bruxelles e di Parigi, nella quale verranno infilati circa 90 miliardi di euro di titoli tossici, fra cui anche i mutui ipotecari subprime americani protagonisti della crisi che portò al fallimento dell’americana Lehman Brothers.
http://teleticino.ch/articolo.aspx?id=241500&rubrica=46231