Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORA CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#117177

sephir
Partecipante

E altre notizie molto preoccupanti arrivano sul fronte della sanità con il taglio di 2,5 miliardi per il 2012 e 5 miliardi per il 2013. Nel 2012, inoltre, il Servizio sanitario nazionale avrebbe meno costi pari a 600 milioni grazie alla razionalizzazione della spesa farmaceutica, oltre ad una ulteriore riduzione di quasi 1,2 miliardi per il blocco dei contratti al personale. Il Fondo sanitario nazionale, al quale il Patto par la salute 2010-2012 assicurava 104,6 miliardi per il 2010, 106,9 per il 2011 e 108,7 per il 2012, scenderebbe, il prossimo anno, a poco più di 106 miliardi. Tra il 2012 e il 2014, secondo calcoli delle Regioni, complessivamente il finanziamento del Servizio sanitario nazionale subirà tagli per circa 17 miliardi di euro. :band:

Sì al reddito minimo garantito: Fornero ha precisato che quella del reddito minimo sia “una direzione verso la quale il governo lavorerà”, inserendola in un pacchetto più ampio ancora da congegnare. “Dalla prossima settimana – ha annunciato Fornero – lavoreremo per migliorare il mercato del lavoro soprattutto per giovani e donne, con l'obiettivo di dare ai lavoratori più svataggiati e precari, chance in più di lavoro vero”. Per il ministro bisogna invertire la tendenza di una “flessibilità trasformata in precarietà”. :eyebro:

http://notizie.it.msn.com/fotostory/gallery.aspx?cp-documentid=159956246

Sarà l'influsso di barnard ma questa del reddito minimo garantito mi sembra proprio un bel modo
per dare a tutti quel tot di soldini fissi per essere torchiati benbene in caso di situazioni drastiche.
Se no la gente che spende se non ne ha? E a prendere prestiti? eh già…