Rispondi a: Nassim Haramein: la ricerca della struttura del vuoto

Home Forum MISTERI Nassim Haramein: la ricerca della struttura del vuoto Rispondi a: Nassim Haramein: la ricerca della struttura del vuoto

#11729
Richard
Richard
Amministratore del forum

“Nella perfetta e affascinante geometria dei frattali si nasconde un aspetto inedito della superconduttività nei materiali ideali per trasportare elettricità. A rivelarlo è uno studio internazionale coordinato da Antonio Bianconi, dell'Università Sapienza di Roma, in collaborazione con Istituto di cristallografia del CNR, il London centre for nanotechnology (Lcn), l'University College di Londra e la European synchrotron radiation facility (Esrf).

“Grazie a un innovativo microscopio a raggi X sviluppato nei laboratori dell'Esrf, l'impianto europeo di radiazione di sincrotrone di Grenoble, abbiamo analizzato la struttura atomica di un cristallo di ossido di rame, in cui la superconduttività è ottenuta mediante l'aggiunta di una certa quantità di atomi di ossigeno, detti interstiziali, capaci di muoversi nel materiale”, spiega Gaetano Campi, ricercatore dell'Istituto di cristallografia del CNR e coautore dello studio.

“Con nostro grande stupore abbiamo scoperto che la disposizione di tali atomi cambia da punto a punto, assumendo forme a volte disordinate altre ordinate, e che i disegni ordinati corrispondono a dei frattali, figure geometriche che si ripetono nella struttura di una grande varietà di sistemi fisici, dal genoma umano al fiocco di neve, fino a rose o felci. Si tratta di un dato sperimentale significativo che nessuno si aspettava di trovare nella microstruttura di un materiale superconduttore”.”
http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/Una_struttura_frattale_favorisce_la_superconduttivit%C3%A0/1344668


Podkletnov e il suo team, si sono imbattuti inaspettatamente in questo effetto antigravitazionale, mentre lavoravano sui superconduttori, materiali che perdono tutta la resistenza all'elettromagnetismo a temperature bassissime.
Quindi, se avete un materiale che può condurre energia elettromagnetica senza perdere energia, allora avete qualcosa di molto potente, in base alla nostra nuova comprensione su come l'energia eterica possa venire imbrigliata come nei campi elettromagnetici. Parlando filosoficamente, un superconduttore è un materiale molto vicino ad essere in piena armonia con l'Uno Universale, fornendo un mezzo perfetto per il flusso dell'energia cosciente.”
https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.344