Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#117301
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1325539799=Richard]
http://translate.google.it/translate?u=http%3A%2F%2Fwww.zerohedge.com%2Fnews%2Fguest-post-new-asian-union-means-fall-dollar-0&sl=en&tl=it&hl=&ie=UTF-8

Nuova unione asiatica=caduta del dollaro

They have been buying far more commodities, especially metals, than they need. That is because they want their financial system to be reality based instead of fiat. Our faction is trying to save the dollar by removing all the fraudulently created derivatives from the books and backing the dollars with gold and commodities.
http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2011/12/new-asian-union-means-the-fall-of-the-dollar.html

Nuova stampella pubblica in arrivo per un’altra banca tedesca. La Commissione Ue, che ha il compito di dare l’ok agli aiuti di Stato per i gruppi finanziari, ha dato il via libera alla ricapitalizzazione da 1,67 miliardi di euro di Nord Lb, che sarà sostenuta per la maggior parte dallo Stato federale della Bassa Sassonia. La Germania è uno dei Paesi che è ricorso maggiormente alle procedure straordinarie di Bruxelles per gli aiuti di Stato
http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201112282113396977&chkAgenzie=TMFI&sez=news&testo=&titolo=Merkel%20tappa%20un%20altro%20buco%20in%20banca

http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201112270946474613&chkAgenzie=TMFI&sez=news&testo=&titolo=Cina/Giappone,%20accordo%20per%20scambi%20senza%20passare%20dal%20dollaro
Cina e Giappone hanno stipulato un accordo per ridurre l'uso del dollaro negli scambi commerciali e per rafforzare i legami tra le due potenze economiche. Secondo le statistiche ufficiali, circa il 60% degli scambi commerciali tra i due Paesi sono regolati con il biglietto verde.

Exclusive: China eyes creation of ASEAN Bank
http://www.reuters.com/article/2011/10/27/us-china-asean-financial-idUSTRE79Q2F520111027
[/quote1325539799]

La Cina sta per concludere un accordo con il Giappone che sembra preannunciare la fine del dollaro come punto di riferimento obbligato per tutti gli scambi di valuta nel mondo.

Questo accordo permetterà infatti a Cina e Giappone di trattare direttamente fra loro qualunque operazione di tipo commerciale senza più dover fare riferimento al valore del dollaro come parametro di scambio, cosa a cui erano invece obbligati fino ad oggi.

I dati presentati nell’articolo che segue sembrano confermare che il famoso “greenback” americano sarà prima o poi sostituito dal “redback” dei cinesi come figura centrale sul palcoscenico dell’economia mondiale. (M.M.)

La Cina supera gli USA entro il prossimo quinquennio

di Attilio Folliero e Cecilia Laya

Gli Stati Uniti sono un paese in profonda crisi ed avviati ad un irreversibile tramonto. Gli USA, oggi ancora prima potenza economica, sono inevitabilmente destinati a perdere il primato a favore della Cina. Quando avverrà il sorpasso? Secondo alcuni analisti il sorpasso dovrebbe avvenire nella seconda metà del prossimo decennio ed al massimo verso il 2030.
http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3906