Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#117377

orkid
Partecipante

Ragazzi ma proprio nessuno si sta leggendo “Financial Tyranny” di david wilcock [link=http://divinecosmos.com/start-here/davids-blog/1023-financial-tyranny?start=3]qui[/link]???

A proposito di oro:

[link=http://www.lindipendenza.com/%C2%ABgli-stati-europei-preleveranno-il-loro-oro-dalla-fed-di-new-york%C2%BB/]GLI STATI EUROPEI PRELEVERANNO L'ORO DALLA FED DI NEW YORK[/link]

«No, il ruolo dell’oro è cambiato e adesso l’oro ha preso a ritornare verso le banche centrali, non a lasciarle.

A parte questo in Europa si sta cominciando a discutere su “Dov’è il nostro oro?”.

Si assiste a delle reazioni di sorpresa quando la gente scopre che è in un sotterraneo della Fed a New York, nell’isola di Manhattan.

Si capisce che la gente vorrebbe, come dire, che l’oro avesse un po’ più “un odore nazionale” man mano che ci si rende conto che è il solo asset che ha performato bene negli ultimi anni fra quelli posseduti dalle banche centrali.

Si comincia a leggere, su alcuni giornali, che si vorrebbe il rimpatrio del proprio oro nazionale. E questo oltre al fatto che si sta assistendo sempre di più ad acquisti di oro da parte delle banche centrali di moltissimi paesi.

La Fed non avrebbe nessun appiglio legale per rifiutarsi di consegnare l’oro legittimamente di proprietà di altri stati sovrani in Europa.

Ogni rifiuto, o persino un semplice ritardo nella consegna, scatenerebbe ulteriori richieste da parte di altri stati sovrani.

Quindi direi che immagino che ci sia già un po’ di movimento dietro le scene per cercare di evitare che questo succeda.