Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#117391
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1328881837=brig.zero]
Grecia: sindacati polizia vogliono arrestare autorita' Fmi e Ue

di: WSI Pubblicato il 10 febbraio 2012| Ora 14:27

New York – Mandato d'arresto per le autorita' dell'Unione Europea e del Fondo Monetario Internazionale. Non e' una provocazione degli attivisti anticapitalisti del movimento Occupy e nemmeno della gente che mascherata e armata di bastoni e' scesa in strada per attaccare negozi e polizia.

La minaccia e' reale e arriva dal principale sindacato delle forze di polizia elleniche: vogliono vedere in manette Barroso, Juncker e Lagarde. L'accusa: aver chiesto misure di austerita' impopolari e devastanti.

L'obiettivo principale degli avvisi di garanzia sarebbe il principale responsabile dell'FMI in Grecia: Poul Thomsen.

(In fase di scrittura)

http://www.wallstreetitalia.com/article/1320944/crisi-debito/grecia-sindacati-polizia-vogliono-arrestare-autorita-fmi-e-ue.aspx

Crisi: Il sindacato della polizia greca minaccia di arrestare la troika

La crisi della Grecia ha molti aspetti drammatici ma anche alcuni piuttosto curiosi. Il sindacato della polizia greca (POESY) ha minacciato di arrestare i controllori della troika (UE-FMI-BCE). Secondo i vertici del POESY la troika starebbe tentando con le sue richieste di ribaltare l'ordine democratico, di scalfire la sovranità nazionale e di depredare il popolo greco di importanti beni. In un comunicato inviato ai rappresentanti della troika il POESY scrive, tra l'altro, “Vi avvertiamo che chiederemo l'immediata emissione di mandati di cattura”. Sempre oggi è stato inoltre distribuito un volantino con la scritta “Wanted”, su cui si legge che chi arresterà i “troikani” avrà una ricompensa di €1.
http://www.borsainside.com/mercati_europei/febbraio_2012/crisi-il-sindacato-della-polizia-greca-minaccia-di-arrestare-la-troika-10-02-2012.shtm
[/quote1328881837]
:bravo: