Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#117441
brig.zero
brig.zero
Partecipante

Fitch premia Islanda, rating torna alla 'decenza' :ok!:

Roma – L'agenzia di rating Fitch ha rivisto al rialzo il rating sul debito sovrano dell'Islanda da “BBB-” a “BB+”, facendo tornare il giudizio al livello di investment grade per la prima volta dalla crisi finanziaria.

“E' in atto una ripresa economica promettente, la ristrutturazione del settore finanziario va avanti, mentre il rapporto debito/Pil sembra essere vicino ad aver testato il massimo, sulla scia di un processo robusto di consolidamento fiscale”.
http://www.wallstreetitalia.com/article/1325677/crisi-europa/fitch-premia-islanda-rating-torna-alla-decenza.aspx

Cosa possono imparare Italia e Grecia dal default dell'Islanda

:to: …Quello da prendere a esempio del caso islandese e’ invece il comportamento tenuto dal suo popolo. Gli islandesi, vittime innocenti del crack, si sono ribellati, tanto che in alcuni circoli si parla di una vera e propria rivoluzione. Non hanno accettato di pagare per la crisi, rifiutandosi di sottostare ai diktat del sistema finanziario globale. La stessa “macchina infernale” che sta soffocando la Grecia e gli altri paesi della periferia dell’area euro.

Nel marzo del 2010 si tenne un referendum in cui il 93% degli islandesi si e' opposto alla legge di rimborso. Una nuova proposta di rimborso e' stata nuovamente bocciata mediante referendum nel marzo dell'anno successivo. In altre parole, il debito estero e' stato letteralmente “cancellato” anziche' pagato, in quanto ritenuto la causa di azioni criminose di banchieri e membri del governo e non del popolo. Per la classe politica italiana e i grandi media questa “mini rivoluzione”, un raro caso di giustizia sociale, non e’ mai esistita. E' passata inosservata.

Ora le agenzie giudicano “investment grade” il piccolo stato del nord. Fitch ha alzato il giudizio sul debito islandese a BBB-. Il sistema finanziario islandese e’ stato lasciato fallire e ora l’isola sta cercando di rinascere, con il governo che sta persino lavorando a una nuova costituzione, proprio come succede alla fine di una guerra strenuante.
http://www.wallstreetitalia.com/article.aspx?IdPage=1320757 #fisc


https://www.facebook.com/brig.zero