Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORA CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#117511
Richard
Richard
Amministratore del forum

“La crescita cinese? Insostenibile”. La Banca Mondiale chiede “meno Stato” a Pechino

Nel rapporto, il presidente Zoellick propone una ricetta fatta di innovazione, green economy, sicurezza sociale: “Altrimenti la crescita economica calerà vistosamente”. Sullo sfondo la richiesta di abbandonare il controllo centrale ossessivo dei tassi di interesse
“Come sanno i suoi stessi leader, l’attuale modello di crescita della Cina non è sostenibile”. Il presidente della Banca Mondiale Robert Zoellick non usa certo mezzi termini. E dato l’argomento in gioco, il tono delle sue parole è già di per sé una notizia. A oltre tre mesi di distanza da un rapporto non troppo lusinghiero firmato Fmi, l’assedio dei grandi attori istituzionali torna a stringersi sulla Cina riproponendo un dibattito sempre aperto e alimentando una tensione diplomatica che non passa mai di moda. Ma andiamo con ordine.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/02/27/crescita-cinese-insostenibile-banca-mondiale-chiede-meno-stato-pechino/194148/