Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#117666
Richard
Richard
Amministratore del forum

La soluzione della crisi greca? La proposta da «Nobel» di un ragazzino olandese
.. http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-04-04/soluzione-crisi-greca-proposta-150744.shtml?uuid=AbmPMrIF
Accanto a loro è emerso però anche il nome del ragazzino, nel cui progetto la Grecia dovrebbe uscire dall'Euro e tornare alla Dracma e una volta saldato il suo debito ritornare alla moneta unica. Jurre Hermans, che ha chiesto aiuto al padre solo per la traduzione della proposta in concorso, ha suggerito che i greci scambino in banca i loro euro con nuove dracme: le banche greche avrebbero così una montagna di euro che potrebbero distribuire ai creditori perché «possano anche loro avere una fetta di pizza», mentre ai greci, che pagherebbero pesanti sanzioni se dovessero portare i propri euro oltre confine, rimarrebbero in mano le nuove dracme.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-04-11/titoli-stato-nuovo-boomerang-063842.shtml?uuid=AbQjyBMF
I titoli di Stato nuovo boomerang per le banche
Ora, però, il futuro potrebbe essere alle porte: il conto di questa lauta abbuffata di liquidità rischia di arrivare davvero. Il motivo è semplice: le banche europee (a partire da quelle italiane e spagnole) hanno in pancia un ammontare record di titoli del loro stesso Stato. Se a dicembre gli istituti italiani venivano massacrati in Borsa perché avevano in bilancio (dati Bce) 247 miliardi di euro di titoli di Stato (in gran parte italiani), ora il problema è senza dubbio maggiore: con i soldi prestati dalla stessa Bce hanno infatti acquistato 54 miliardi di titoli nuovi, portando il totale a 301 miliardi di euro. L'incremento, in soli tre mesi, è stato del 21%.