Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORA CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#117812

Erre Esse
Partecipante

http://www.robertopesce.com/roberto-pesce/momento-complicato-tempo-di-serrare-i-ranghi-e-mettere-in-campo-le-nostre-migliori-risorse/
Ieri Roberto Pesce, esperto di TRADING, ha scritto questo:

Facendo un passo indietro rispetto a teorie e personaggi, quello che vedo io è che il sistema finanziario mondiale basato essenzialmente sul debito, sulla crescita continua e sulla follia del PIL non solo mostra delle falle sempre più gravi e frequenti ma sta palesemente collassando, il che potrebbe anche essere un’ottima cosa se sapessimo cosa andrà a sostituirlo e come fare a scansare le inevitabili macerie a cui questo processo darà inevitabilmente origine.

questo:

La mia personale opinione è che … non lo so, non so davvero più a chi e cosa credere vista soprattutto la palese disinformazione e manipolazione che quotidianamente ci viene propinata dai media ufficiali e l’altrettanto palese mancanza di etica, trasparenza e onestà di cui quotidianamente danno triste spettacolo le cosiddette “classi dirigenti” di ogni razza e colore politico e a cui come cittadini pensanti assistiamo ogni giorno sempre più increduli e disgustati.

e questo:

Parlando di attualità, l’euro si scopre ogni giorno di più come una moneta senza senso, che unisce e vincola gli stati membri togliendo sovranità monetaria e libertà operativa alle singole nazioni ma senza che ci sia allo stesso tempo anche una corresponsabilità nella copertura del debito. E’ peraltro ormai palese che la nostra sovranità nazionale è stata svenduta e neanche all’Europa ma alla BCE che, vale la pena ricordarlo, non è un’istituzione bensì una banca oltretutto a proprietà in gran parte privata e non pubblica ma che detta le politiche e dispensa lodi e critiche ai governi agendo come una sorta di “Grande Fratello” sempre più preoccupante.