Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORA CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#117936
Richard
Richard
Amministratore del forum

Tanto che l' Economist non risparmia critiche all'intero settore bancario in un articolo di oggi e ribattezza i bankers, ergo i banchieri, con l'appellativo di banksters.

Ecco a voi i gangster delle banche. Indicativo quanto scrive il settimanale: “i tentativi di manipolare il Libor tradiscono semplicemente una cultura fatta di disonestà gratuita, oltre a dare il via a una serie di cause legali e a una maggiore regolamentazione in tutto il mondo”
http://www.wallstreetitalia.com/article/1406589/poteri-forti/libor-dei-banksters.aspx

La Santa Sede chiude l'anno con un disavanzo di 14.890.034 euro. Spese ingenti per il personale e nelle comunicazioni sociali. Anche la Chiesa risente della crisi. La banca IOR ha offerto @49 milioni
http://www.wallstreetitalia.com/article/1406592/conti/vaticano-bilancio-in-deficit-un-buco-da-quasi-15-milioni-nel-2011.aspx

http://www.wallstreetitalia.com/article/1406603/debito/euro-172-economisti-scrivono-a-merkel-ti-sbagli-di-grosso.aspx
Euro, 172 economisti scrivono a Merkel: ti sbagli di grosso
Un nutrito gruppo di analisti tedeschiu ha scritto una lettera aperta alla Cancelliera: consentire che vengano usate risorse del fondo salva stati per aiutare le banche dei paesi “colpevoli” e' “sbagliato”.

Onu: tassa su miliardari e transazioni finanziarie per aiutare i poveri
Imposta anche sulle emissioni e sul cambio di valute. Potrebbe portare oltre $400 miliardi l'anno, spendibili in aiuti per i più bisognosi. In fondo, una tassa dell’1% sui ricchi, “li manderebbe sul lastrico?”.
http://www.wallstreetitalia.com/article/1406427/mondo/onu-tassa-su-miliardari-e-transazioni-finanziarie-per-aiutare-i-poveri.aspx