Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#118036
farfalla5
farfalla5
Partecipante

[quote1346700953=Richard]

“Dobbiamo farla finita con l'idea assolutamente speciosa che tutti devono guadagnarsi da vivere. E 'un fatto che oggi una persona su diecimila di noi può dare una svolta tecnologica in grado di supportare tutto il resto. I giovani di oggi hanno assolutamente ragione riconoscendo questa assurdità di guadagnarsi da vivere. continuiamo a inventare posti di lavoro a causa di questa falsa idea che ognuno deve essere impiegato presso un qualche tipo di lavoro perché, secondo la teoria Malthusiana-darwiniana, deve giustificare il suo diritto di esistere. Quindi abbiamo ispettori degli ispettori e persone che fanno strumenti per ispettori incaricati di ispezionare gli ispettori
Il vero business delle persone dovrebbe essere quello di tornare a scuola e pensare a quello che stavano pensando prima che qualcuno arrivasse e dicesse loro che dovevano guadagnarsi da vivere
Richard Buckminster Fuller (1895-1983)

http://www.learn-math.info/italian/historyDetail.htm?id=Fuller

http://www.acsicraniosacrale.it/site01/images/articoli/Tensegrita.pdf

https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.7235
[/quote1346700953]
Questo è effettivamente un gran problema.


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.