Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORÀ CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#118149

Xeno
Partecipante

[quote1353520564=InneresAuge]
[quote1353520325=farfalla5]
[quote1353452167=Xeno]
[quote1353175588=Erre Esse]
Immagino quanto saranno contenti i greci. Sembra lo facciano apposta di farsi odiare.
[/quote1353175588]
E già Rossano.
Ma ti dirò una cosa,pure i tedeschi inizieranno ora ad avere sofferenza economica.La “locomotiva” d'europa si sta fermando e sentiremo parlare di crisi tedesca.
I numeri dicono che gli asset degli istituti di credito tedeschi hanno raggiunto i 200 miliardi di euro ( e forse superati non ci dicono tutto)
Tutto questo anche a fronte di minori vendite sui mercati europei.
Questo lo deve per forza tenere in considerazione la Merkel,cioè la linea dura dovrà per forza di cose essere un tantino ammorbidita.
Lo scenario è in divenire e si naviga a vista,ma i numeri sono i numeri.
[/quote1353452167]
Ho parlato proprio oggi con una mia amica che vive in Germania. La situazione lì è molto migliore di tutto il resto d' Europa, c'è anche la Francia che non sta male…e se non erro quasi tutte industrie italiane sono state svendute a questi due paesi. Lei palesemente ha dichiarato che a discapito di tutti i cittadini europei loro stanno proprio bene.
[/quote1353520325]

In realtà la Germania, fin'ora, si è arricchita sulle spalle degli Europei. Al contrario della Cina, che ha defit commerciale verso i paesi vicini, ed esporta nel mondo, la Germania ha surplus commerciale soprattutto nei confronti dei paesi dell'euro-zona (e chi sa conosce un minimo il mercato del cambio, sa bene quindi il perché dell'Euro). Paesi come l'Italia che avevano una forte industria, sono destinati a diventare sempre più poveri e di conseguenza importatori finché rimarrano dentro una logica imperialistica economica.
[/quote1353520564]

Straquoto Inneres