Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

Home Forum L’AGORA CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo Rispondi a: CRISI FINANZIARIA: un nuovo mondo sta nascendo

#118197

Xeno
Partecipante

Vero Farfy,ma la cosa che gheddafy non fece è prendere accordi formali con cina e/o russia.
Contò sino all'ultimo sul suo carisma e che gli occidentali mai avrebbero osato tanto.
Il tour in giro per l'europa a stringere e rafforzare alleanze serviva a quello.Peccato che il trappolone era già pronto proprio da quegli “amici” in cui fidava.

La notizia di cui sopra parla di un gruppo di lavoro economico e puoi giurarci che i due stati di cui sopra ci sono,altrimenti non avrebbe mai preso questa decisione suicida.Diciamo ha delle garanzie più che sufficienti.
In ogni caso l'Iran con il suo esponente Ahmadinejad da un po di anni che riceve vessazioni varie di gratuita violenza da parte degli americani e i suoi schiavi (paesi nato ed UE) ed è ora di dire basta.Non è possibile rimanere in questa enpasse in continuum.

Dal mio punto di vista,noi siamo messi molto peggio:
è da 70 anni che per così dire abbiamo intaurato in patria il nuovo ordine mondiale;in cambio di democrazia #fisc siamo ingessati incapaci ed impossibilitati di avere [u]reali[/u] sbocchi o alternative serie,senza che l'avvoltoio (yankee)non ci controlli dall'alto.
Ma in Siria ed in Iran per loro fortuna non ci sono ne leader fantocci ne collusi;ed è per questo che sta incontrando grosse difficoltà la “coalizione” occidentale