Rispondi a: AG su facebook

Home Forum L’AGORÀ AG su facebook Rispondi a: AG su facebook

#118616

mysterio
Partecipante

[quote1231432930=Omega]
Capopopolo della rivolta è Kelli Roman, 23enne californiana. Lei è stata una delle prime a subire la cancellazione delle foto in cui veniva ritratta mentre allattava la sua bimba, un annetto fa, quando nella sua pagina su FB non le ha più trovate. Chiesta una spiegazione, le è stato risposto: «Immagini contrarie alla nostra politica». Tanto è bastato per scatenare la giovane mamma che subito ha lanciato una petizione ufficiale sul sito: «Hey Facebook, allattare al seno non è osceno! ». Un fiume in piena: oltre 105 mila persone hanno firmato e protestato contro la censura. Non solo. Il 27 dicembre si sono ritrovati online per una manifestazione virtuale: in undicimila hanno cambiato il loro profilo aggiungendo foto mentre allattavano, uno o più figli. E contemporaneamente, chi ha potuto ha raggiunto Palo Alto, quartier generale di Facebook, per un allattamento di massa davanti alla sede. In quelle stesse ore, tante immagini «oscene» sparivano però dal sito. Così le arrabbiatissime mamme hanno aperto una pagina internet dove pubblicare tutte le foto censurate. Aumentano di ora in ora.

«Ci chiediamo—spiega Kelli Roman —, cosa ci sia di osceno nel mostrare una mamma che allatta un bambino. Abbiamo il diritto di mostrare i nostri piccoli mentre mangiano al seno, esattamente come quelli che succhiano il biberon ».

Vi piace questa standardizzazione moralista delle pecore da parte degli utenti addomesticati e indottrinati dal clero bacchettone ? A me non tanto.
[/quote1231432930]

Ciao Omega..io sono il primo a cui le standardizzazioni e le massificazioni non piacciono affatto e non sono certo un estimatore del clero..ed è ben lungi da me l'idea di approvare qualsiasi forma di censura..ma nel leggere tali notizie resto assai basito.

Dare volontariamente in pasto al pubblico un immagine di sè mentre allatta mi sembra una delle più gravi mancanze di rispetto che una donna possa fare a se stessa.

Leggere notizie come “chi ha potuto ha raggiunto Palo Alto, quartier generale di Facebook, per un allattamento di massa davanti alla sede“..mi fa solo pensare di quanto l'essere umano stia cadendo in basso.

Senza offesa per nessuno..è solo una mia considerazione personale.