Rispondi a: Un viaggio a Parigi

Home Forum L’AGORA Un viaggio a Parigi Rispondi a: Un viaggio a Parigi

#119022
farfalla5
farfalla5
Partecipante

[quote1231439740=pasgal]

Se poi questa massa viene ebetizzata tramite le TV, allora la massa diventa
La fonte del guadagno.

La massa deve principalmente essere nervosa e impaurita, senza possibilità di cure valide e, principalmente: deva ammalarsi.

Siamo vittime del mondo materiale, non siamo distaccati da questo corpo materiale, dal mondo materiale, dal culto della roba. Solo quando questo schiavismo cesserà nel proprio animo, non in una massa di persone, allora non ci saranno più problemi.

Il percorso è individuale, non bisogna aspettare Messia o Nuove Religioni, non serve aspettare gli UFO.

Basta che ognuno di noi, nella propria individualità, si [link=http://www.altrogiornale.org/page.php?47]auto-realizzi[/link].

[/quote1231439740]

quoto in pieno….ma penso che comunque siamo stati aiutati….pensiamo ad esempio l'Internet…e le scoperte in ultimi anni…sono dei regali extraterrestri.


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.