Rispondi a: Oggi come oggi si arriva a pensare addirittura che Dio non esiste…

Home Forum L’AGORÀ Oggi come oggi si arriva a pensare addirittura che Dio non esiste… Rispondi a: Oggi come oggi si arriva a pensare addirittura che Dio non esiste…

#119365
Wind
Wind
Partecipante

Penso che esista la Coscienza, oramai stanno convergendo a questa Realtà tutti i settori: dalla Fisica Quantistica, alla Psicologia ed anche molti di noi sentiamo che è la Coscienza Umana che abbiamo in corredo, interiormente intendo, il Là Primordiale, che non ha mai Tradito, non va e viene ogni tot di secoli per poi ritornare all'improvviso e proprio quando l'Essere Umano ha bisogno di una Sorgente di Acqua Pura, ti viene giù per bannarti la vita come un King Kong violento e terrorizzante.

La Coscienza non sceglie un popolo o razza a cui tiene particolarmente, e gli vieta di accoppiarsi ad altre, come una sorta di contaminazione diabolica, ma è in tutti gli uomini e donne fin dalla loro nascita, non appartiene ad un solo credo in particolare mondiale, che ti chiude in una sorta di Casta o Circolo chiuso mentalmente con regole precise, che oltrettutto variano moltissimo da cultura a cultura, ma dove sempre le donne ci rimettono, e ti mette su di una sorta di piedistallo mentale di Superbia ripetto al resto, che senti diverso da te, come una sorta di Avversario da combattere, per far prevalere la tua credenza mentale, con la scusa che in tal modo salveresti il mondo da un ipotetico inferno buio…ma dico dove stà questa grande luce in questa mentalità alquanto gretta ed assurda, che riduce l'uomo ad essere SCHIAVO e sottoposto ad un solo o a molteplici dei, fatti ad immagine e somiglianza della nostra classe di Potere.

Se questo fosse Dio, anche per me non esiste! :—

Ho scoperto da poco uno scienziato eccellente, per la mia crescita personale: Stanislav Grof che dopo 50 anni di ricerca ha trovato il modo, tramite esercizi di respirazione, rilassamento e Meditazione interiore di toccare con mano la Coscienza collettiva umana, il nostro Database che racchiude presente, passato e futuro, si chiama Psicologia Tranpersonale, e penso che sia la nuova psicologia che ci accompagnerà anche nel nostro futuro prossimo, finchè l'Essere Umano si Ricongiungerà alfine alla sua Coscienza fin dalla nascita senza avere più alcun bisogno nè di Meditare, nè di studiare scritture antiche, perchè sarà il Libro Vivente della Sorgente che disseta e sfama il nostro fabbisogno di capire Chi siamo e perchè stiamo vivendo le nostre molteplici Esistenze, anche su questo piccolo pianetino alquanto periferico chiamato Gaia. :dance: