Rispondi a: Umani oggi o ex Avatar ed ex Alias domani ?

Home Forum L’AGORÀ Umani oggi o ex Avatar ed ex Alias domani ? Rispondi a: Umani oggi o ex Avatar ed ex Alias domani ?

#119806

traghettatore
Partecipante

Vi sento molto vicini, soprattutto per la vostra tenerezza.
Che nessuno si senta offeso ma mi ricordate il mio agnellino, dolce, speranzoso che il mondo per quanto cattivo comunque non andrà mai oltre certi limiti.
Poi, quando quell'agnello incontrerà davvero il lupo, quando scoprirà la verità, non sarà troppo tardi, semplicemente sarà già avvenuto tutto.
Non potrà allertare nessuno che il prezzo della sua vita era il denaro ed il cibo, perchè più nessuno sarà vicino a lui.
Sò che la maggior parte non capirà fino a quando tutto non accadrà, E' talmente tanto grande !
Non sono credente, per quel che credente è l'accezione comune del dire, perchè il contatto è diretto, e non lo cerco io. Non lo ho mai cercato.
Eppure incarno tutte le religioni. Io faccio tutti i giorni quanto i Verbi di tutti i colori ci hanno insegnato.
Io, al contrario dei credenti leggo anche la Bibbia ed i Vangeli, non il Vangelo.
E non solo.
Non è mia la decisione del Villaggio Bio Fattoria: ridete se desiderate, ma è una chiamata, e per me che mi professo non credente ammettere che perseguo un progetto non mio, non è cosa facile. Ma così deve essere e ci metterò tutta la mia anima come ho sempre fatto.
Come quando mi trovai a Roma, davanti ad una 48 ore stipata e chi me la mostrava mi derideva ….. Eppure quella legge l'avevo scritta ed oggi è legge di questo stato.
Del mio credo mi ero ripromesso di farne partecipi solo gli aderenti finali; non stò rispettando i proponimenti, saranno i fatti a giudicarmi.
I pochi che hanno letto le mie pagine capiranno.
Qualcun altro potrebbe farsi dei punti di domanda se vi scrivo che nelle prime 600 visite ben 3 vengono dritte dalla Norge, lasciamo perdere le altre straniere !.
Sò di essere stato “allevato” per il momento più difficile che l'attuale umanità dovrà affrontare, e vi assicuro con tutte le mie forze che ho cercato di scappare e mi sono rifiutato nel mio profondo di dare inizio alla redazione del primo documento, base fondante del comprendere l'indispensabilità di aggregare un gruppo consapevole.
E la donna che da sempre vive con me ne sà qualcosa.
Avrei amato molto avervi tutti sul nostro prato a discutere di quali scelte fare, ma l'egoismo ancora ci tiene troppo prigionieri.
Noi disquisiamo, ma ogni parola che scriviamo viene analizzata e valutata, per questo se qualcuno mi cerca e non mi trova, è solo per proteggerlo.
Siamo un branco di cani sciolti.
Non ci sono vie di mezzo: uniti, tutti insieme a riccio, con un progetto comune, e qualcuno può ancora farcela, sparpagliati non abbiamo nessuna possibilità. Zero.
Sono Gemelli con ascendente gemelli e tutte le case pure: L'unica bilancia nell'ultima mi impone l'organizzazione ferrea.
Noi giusti continuiamo a cercare spiegazioni a discutere, ma il tempo del discutere e del misurare è finito, ora è il tempo di prepararsi alla soluzione finale.
Quando oggi:
c o n t e m p o r a n e a m e n t e ,
10 uccelli grigi sorvolavano Sanremo senza lasciare traccia visibile di se … cosa c'è da discutere.
C'è da chiedersi come salvare la pelle.
Chi vuole accusarmi di catastrofismo lo faccia pure ma sappia che butta via il suo tempo perchè ho le idee talmente chiare che se avesse il coraggio di sedersi al tavolo con me, non si alzerebbe più.
Quello che stà scritto nel 1° documento, è solo una piccola parte di quello che si può dire.
Le verità sono ben oltre.
Ho passato delle belle ore con voi, e tante altre ne avrei passate volentieri, non vogliatemene, ma non credo che scriverò più nulla in questi spazi, chi doveva capire ha capito a quale boa siamo giunti, e saprà mettere guardare lontano.
Vi leggerò con piacere perchè tante cose mi avevte dato.
Un forte abbraccio.
Auguri.