Rispondi a: Amore

Home Forum L’AGORÀ Amore Rispondi a: Amore

#120309

Massi
Partecipante

[quote1233858969=deg]

Non ho letto i post di risposta ma mi viene in mente che l'alchimia la più difficile è quella in cui apparentemente non mischi NULLA.

Se l'amore va in un senso solo (senza aspettative), non è quindi necessariamente ricambiato e quindi tu proietti qualcosa all'altro senza aspettarti di ricevere nulla in cambio.

Se ricevi invece qualche cosa, se qualcosa ti ritorna, allora è il massimo, perché ciò che ti ritorna ha un valore immenso perché non lo pretendevi.

Il prodotto di queste due energie, l'alchimia, è potentissimo.
[/quote1233858969]

Salve a tutti sono un nuovo iscritto,seguo AG da più di un anno,il forum da poco.
Volevo ringraziare tutta la redazione per il continuo lavoro di ricerca e Pascal per offrire questo meraviglioso spazio :bravo: :bravo: :bravo: !!!

Scusate l'ot ,quoto deg nella reciprocità dell'amore ,quando ritorna senza aspettarselo è il massimo.
Forse proprio quella reciprocità che ci permette di percepire il Creatore nel momento in cui riconosciamo il suo dare amore senza pretendere nulla in tutto ciò che ci circonda.
Quindi reciprocando un qualsiasi altro essere reciprochiamo con un pezzo di Dio rendendolo manifesto ai nostri occhi…

Il problema nasce quando reciprochi con chi ha l'animo un po “chiuso” e tendi a credere sempre meno a questa forza vitale che tutto permea,creando diffidenza e paura.

L'idea che mi sono fatto è che tutto il sistema sia stato messo in piedi per sradicare questa fiducia innata nell'amore per tutto ciò che ci circonda e che dietro la lotta per il controllo delle coscienze con tutti i mezzi ,ci sia un grande esperimento per vedere come noi umani riusciremo in condizioni estreme,sfiduciati,limitati,stremati a far riemergere la coscienza collettiva che tutto è amore e ciò che dai ti torna amplificando il tuo essere.

Una prova per sondare i limiti della forza divina che tutto permea e ora che l'esperimento giunge alla fine son tutti quì che ci guardano per imparare dalle nostre reazioni.
Se non perdiamo questa fiducia innata nell'amore, nonostante il male ricevuto o semplicemente il “non ricevuto”diventiamo colonne portanti della creazione,usciamo dallo schema vittima-complice.

Ci sarebbe da ampliare parecchio sul perchè il sistema vuole abbattere l'amore mettendo in mezzo arconti,pseudocreatori ,et di qualche tipo,dna “castrato ad hoc”fulminati etc etc,ma credo che un 'ottima base per il cambio vibrazionale sia proprio far riemergere questa coscienza nei singoli a prescindere dalle avversità.

Un saluto di nuovo a tutti! :bay: