Rispondi a: Crisi, Berlusconi: "Non escludo l'idea della nazionalizzazione delle banche"

Home Forum L’AGORÀ Crisi, Berlusconi: "Non escludo l'idea della nazionalizzazione delle banche" Rispondi a: Crisi, Berlusconi: "Non escludo l'idea della nazionalizzazione delle banche"

#121341

romagnoloverace
Bloccato

[quote1235135263=Zret]
Nazionalizzare le banche significa accollare ai cittadini i debiti e privatizzare gli introiti. Bella idea!!! Naturalmente non significa abolizione del signoraggio con cui si finanzia l'operazione scie tossiche che COSTA 12 MILIONI DI EURO AL GIORNO!!! Congratulazioni!

http://www.tankerenemy.com/2008/12/scie-chimiche-quanto-ci-costano.html
[/quote1235135263]

permettimi di contraddirti, ma in caso di nazionalizzazione si nazionalizzano anche gli introiti

fino ad ora gli stati hanno aiutato le banche mettendo a disposizione soldi pubblici, prestando, emttendo maggiore debito e quindi accollandosi maggiori interessi annualmente, e questo si può chiamare neosocialismoinculatorio, le perdite sono di tutti e i profitti di pochi….