Rispondi a: Nassim Haramein: la ricerca della struttura del vuoto

Home Forum MISTERI Nassim Haramein: la ricerca della struttura del vuoto Rispondi a: Nassim Haramein: la ricerca della struttura del vuoto

#12149
Richard
Richard
Amministratore del forum

La notizia della settimana è che si è ristretto il protone. Di nuovo. Allora, visto che insistono, cercherò di farvi capire di cosa si tratta.

Questo è quello che hanno fatto nel 2010 alcuni ricercatori del Max-Planck-Institut fur Quantenoptik, di Garching in Germania e del Politecnico Federale (ETH) di Zurigo ottenendo un risultato inaspettato, rp = 0.84184 fm, che ora, dopo una nuova campagna di misure, han corretto in 0.84087 fm. Vi sembrerà una piccola discrepanza ma così non è perché tale valore differisce ben del 4% da quello ottenuto con l’idrogeno atomico.

Che succede dunque? C’è una nuova fisica tutta da scoprire? Calma. E sangue freddo. Gli errori sistematici possono essere infidi, si nascondono dove non te lo aspetti, basta un cavetto allentato e non sai quello che può succedere. Questa è la prima cosa da mettere a posto: essere sicuri che non ci sia una sorgente d’errore al momento ignota.
http://blog.focus.it/quantum-beat/2013/01/26/honey-i-shrunk-the-protons/