Rispondi a: quanto rumore crea un pregiudizio….

Home Forum L’AGORÀ quanto rumore crea un pregiudizio…. Rispondi a: quanto rumore crea un pregiudizio….

#121508

sephir
Partecipante

è una delle possibilità…la canzone in se non rivela nulla ma spiega un caso e non lo fa male, anche se le esposizioni al pubblico non sempre hanno la sostanza che pretendono di avere.
Forse per una realtà come san remo la cosa può dare frutti, ma in realtà mi piacerebbe sapere con quale animo questa canzone è stata scritta, con quali intenti e i motivi focali che hanno spinto lui a descrivere, attraverso un caso particolare, una realtà complessa.

è certo che l'argomento è delicato ma anche che è giusto sottolineare l'influsso che i genitori hanno sulla nostra sessualità, di ogni genere e forma… analizzare un fatto, se privi di malizia e di sviamenti mentali, non può che essere positivo… si analizza l'etero l'omo il carciofo l'anima la giraffa, la politica e il complotto… tutto è conoscenza!

Mysterio poi ha ragione, qui siamo in un mondo bombardato da stimolazioni sessuali continue, avevo visto un bel video con spiegati i miliardi di messaggi subliminali a sfondo erotico propinati da decenni a tutti noi (soprattutto bambini…che bello!)…
e chi riesce a salvaguardarsi (miracolo o genitori o ambiente o dna o spirito o… non so!) beh, ha poco da spartire con il resto della società che logicamente non farà altro che tentare di “ucciderlo”… reazione compulsiva delle masse che vedono un loro membro cercare altri lidi migliori a loro incomprensibili…