Rispondi a: Il crollo economico. E poi?

Home Forum L’AGORA Il crollo economico. E poi? Rispondi a: Il crollo economico. E poi?

#121840
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1236034660=deg]
L'economia mondiale non ne finisce più di agonizzare.

“Wall Street si spinge sui minimi giornalieri

(Teleborsa) – Roma, 2 mar – La situazione peggiora a Wall Street, dove i principali indici stanno viaggiando sui livelli più bassi della giornata, evidenziando nel complesso perdite superiori al 3%. Dal fronte macroeconomico i redditi personali americani a gennaio hanno segnato una crescita dello 0,4% ed i consumi un rialzo dello 0,6%, sorprendendo favorelvolmente gli analisti mentre l'ISM manifatturiero di febbraio è salito più delle attese. Tali notizie non sono riuscite però a risollevare il mercato, che vede ancora una volta le banche nell'occhio del ciclone. La protagonista di oggi è HSBC, che ha annunciato risultati in calo ed un aumento di capitale. Nel comparto assicurativo AIG vola alto, dopo i conti in perdita e le nuove misure di sostegno annunciate dal Tesoro Usa.

Poco mosso il mercato valutario mentre il contratto sul greggio Usa risulta in forte calo.

Il Dow Jones mostra un ribasso del 3,29%, l'S&P500 un decremento del 3,75% ed il Nasdaq una minusvalenza del 2,95%.” http://finanza.repubblica.it/News_Dettaglio.aspx?del=20090302&fonte=TLB&codnews=725

Quand'è che toccheremo il fondo? E che succederà, dopo?

Tanti di noi aspettano grandi cambiamenti, anche a costo di rinunciare ad alcuni aspetti della vita che conduce adesso.
C'è chi è pronto a zappare, chi a fare a meno dell'energia elettrica, etc.

Ma sarà il crollo economico a determinare questi cambiamenti? O qualcos'altro?

Siamo in grado di immaginare il nostro futuro, o anche solo di pensarci?

[/quote1236034660]
crollo, parola per mettere allarmismo e strumentalizzare le scelte
trasformazione è meglio, seguire il flusso e divenire consapevoli del cambiamento da proporre e da seguire
ognuno ha un compito, ognuno segue la spinta interiore e porta avanti il proprio