Rispondi a: Nassim Haramein: la ricerca della struttura del vuoto

Home Forum MISTERI Nassim Haramein: la ricerca della struttura del vuoto Rispondi a: Nassim Haramein: la ricerca della struttura del vuoto

#12191
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1389430559=farfalla5]
[quote1389396624=Richard]
[quote1389395178=farfalla5]
Rich ma questi sono compiti…come a scuola @hihi
[/quote1389395178]
esatto la scuola della vita
le possibili risposte le ha raccolte wilcock nei libri gratuiti basandosi sul concetto di
http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6161
Lo spazio potrebbe essere veramente pieno invece che vuoto? Le strutture atomiche potrebbero essere solo il sintomo della fluttuazione dello spazio?

Questo non è nulla di nuovo; le civiltà più antiche credevano in una zuppa di energia onnipervadente incorporata nel tessuto dello spazio e più tardi molti dei grandi pensatori del mondo, inclusi scienziati come Albert Einstein, Nicolas Tesla, Buckminster Fuller e Walter Russell, hanno creduto in una energia onnipervadente alla base del tessuto dello spazio. La premessa di questa ricerca è semplice; lo spazio non è vuoto, è pieno! E' pieno di una energia che crea le strutture atomiche stesse, la realtà.


potremmo chiamarlo anche Spirito..
[/quote1389396624]
Tempo fa vidi un bellissimo documentario sull'atmosfera e fecero vedere che il vuoto era come le onde e se si sapeva navigare su di esse….
da 1.10 minuto circa

[/quote1389430559]
Si intende il vuoto privo di atmosfera

La Teoria quantistica dei campi ci rivela che neanche un vuoto ideale, con una pressione misurata zero, è veramente vuoto. Infatti nel vuoto sono presenti fluttuazioni quanto-meccaniche che lo rendono un ribollire di coppie di particelle virtuali che nascono e si annichilano in continuazione
http://it.wikipedia.org/wiki/Vuoto_(fisica)

http://www.altrogiornale.org/download.php?list.18