Rispondi a: BerlusCojoner

Home Forum L’AGORÀ BerlusCojoner Rispondi a: BerlusCojoner

#123080

marì
Bloccato

[quote1241632460=brig.zero]
05/05/2009 :yesss:

Come attaccare Berlusconi sul divorzio e passarla liscia

Il divorzio è una vicenda privata, dice. :uuuu:

Il divorzio non può fare parte della contesa elettorale, dice. :uuuu:

Avrebbe ragione, in un paese normale non utilizzeremmo una trista vicenda familiare – triste per lui, probabilmente per la signora Lario sarà una liberazione – come argomento contro il premier.

Però. :ummmmm:

C’è un però. 😕

Anzi, ce ne sono due o tre. Però però però. :vir:

Il nostro è il paese dove il premier e i suoi amici chiamano “assassino” il padre di Eluana Englaro e provano a cambiare il finale di una delle vicende più private che si possano immaginare, diventata pubblica in quanto simbolo. 🙁

Siamo il paesetto dove il premier entra in camera da letto dicendo che i Pacs non si possono fare, i Dico neanche, i matrimoni omosessuali non se ne parla e il preservativo si può usare ma se non si usasse sarebbe meglio. Il paese contrario alla pillola abortiva del giorno dopo, evidentemente molto meglio aspettare tre mesi, fare ingrossare il pupo e abortire con dolore. 🙁

Siamo il paese in cui il privato esiste solo come condanna di una serie di comportamenti, il paese dei controllori, dei censori, il paese che condanna e deride. 🙁

Ecco perché il divorzio di Silvio Berlusconi è una vicenda pubblica. :hehe: Perché la “famiglia” è sì privata, ma non se il premier per anni l’ha utilizzata come grimaldello, :p infarcendone gli spot elettorali e gridando nei comizi la parola “famiglia” come un tempo, neanche troppo lontano, con la lancia in mano e l’elmetto in testa, gridavano “all’assalto” :tze: contro i popoli da convertire.

Saverio Tommasi

fonte
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Lettere&op=esteso&id=6170

:K:
[/quote1241632460]

:bravo: :ok!: