Rispondi a: Michele se mi leggi ATTACCA LA THETA!

Home Forum L’AGORÀ Michele se mi leggi ATTACCA LA THETA! Rispondi a: Michele se mi leggi ATTACCA LA THETA!

#124716

cenereo
Bloccato

Leggendo queste poche righe di Michele in un suo scritto,mi accorgo di quanto amore ha per i cuccioli d'uomo..In effetti non ci si dovrebbe sentirsi colpiti dalle sue parole,atte solo a scrollare quelle coscienze che deturpano il mondo,senza rendersi conto che stanno facendo ereditare ai propri figli il loro letame..un po come quella pubblicità,che faceva vedere il bimbo nel box,in cui ci si gettava l'immondizia..esortava alla raccolta differenziata..ricordate?…E normale che non sia diretto a chi ,come noi qui ci dedichiamo a migliorare il futuro dei nostri figli..non certo vuol fare le nostre veci di genitore!!!ma pensate un pò a chi ha il potere di dichiarare guerra ad un altro paese,a chi possiede una fabbrica che inquina,ecc ecc… anche loro hanno dei figli..tornano a casa e li abbracciano come se niente fosse..mi permetto di riportare le prime righe di un suo scritto..(spero che non si arrabbi)
“Salvate gli animali dall'uomo.” scrivono nei giornali.
“Salviamo il bosco dall'essere umano.” precisano gli ambientalisti.
“Salviamo i bruchi della California, l'uomo vuole estinguere anche loro.” afferma
un biologo.
Mentre un filosofo, guardando una società che va in rovina, NOI. Aggiunge una sua
riflessione, dicendo: “L'essere umano è stato reso peggio di animale, e si sta
dimostrando nemico di se stesso e di tutto ciò che lo circonda. Chi salverà l'uomo da
se stesso? Chi salverà i bambini dall'uomo?”.
Questo è ciò che si è chiesto il filosofo, mentre alla radio, una voce di donna,
precisa:“L'uomo, ha già estinto molti animali. Al giorno d'oggi, foche, balene e orsi
polari, sono a rischio di estinzione. Pure le quaglie e i fagiani, stanno sparendo.
L'essere umano vuole estinguere anche loro. Salviamo le quaglie e i fagiani
dall'uomo.”.
Questo è quel che senti dire in questa folle civiltà, dove molti di noi non si sono
neppure accorti che qui abitano i bambini, tanto è vero che del loro futuro ….”
.
.[u]siamo migliori,noi uomini,quando ci ricordiamo della loro innocente presenza[/u]…ma molti uomini e donne di questo pianeta,non guardano da tempo l'universo negli occhi di un bambino…vanno molto di fretta….fretta…vi sembra?