Rispondi a: influenza suina

Home Forum L’AGORÀ influenza suina Rispondi a: influenza suina

#125717
Richard
Richard
Amministratore del forum

il discorso di Haramein era piu ampio, ho preso solo uno spunto particolare per buttare la pulce nell'orecchio: forse stiamo per raggiungere un equilibrio genetico (non dico tutti magari..ma l'onda creata da alcuni potrebbe amplificare l'effetto sugli altri..) e qualcuno con conoscenze metafisiche crede di poterlo bloccare? Andando contro il potere della natura che ci sta portando o offrendo o facilitando questo equilibrio,credendo di poterla fregare perchè per loro non esiste Dio?

prendila cosi è una sparata un po estrema ma non troppo forse..

Il discorso di Haramein parte dal fatto che ha esaminato antichi testi dove Dio viene rappresentato con la geometria e in particolare un tetraedro singolo ad esempio posto su un trono.
[youtube=425,344]TKhK_QP0QaU

Quindi sarebbe stata finora tramandata una idea di Dio non equilibrata e della conoscenza che riguarda l'Intelligenza che struttura la realtà in modo dimezzato della sua parte femminina che è l'altro tetraedro rivolto in senso opposto.
Quindi è stata tramandata una idea di un Dio masculino e violento ecc..

Quindi Haramein dice che gli Dei Solari degli antichi miti o gli ET attendono e hanno atteso che noi equilibrassimo il valore femminino nelle nostre coscienze in modo che ora possiamo comprendere l'altra metà di questa conoscenza e applicare questo a tutti i rami della nostra cultura.

Quindi finora chi ha saputo di piu in realtà non ha compreso a pieno perchè manca della parte di comprensione femminina diciamo, e si vede da come a quanto pare applicano questa loro conoscenza.
Quando dico equilibrare intendo per entrambi i sessi, che la donna apprenda dall'uomo e viceversa, perche siamo due metà di uno stesso essere.

sapere tante cose non significa conoscere ed essere piu evoluti ed equilibrati
per conoscere potrei dire che bisogna essere equilibrati, perche altrimenti vedi solo una faccia della medaglia e rifiuti di comprendere l'altra o non riesci a percepirla

Spero di aver spiegato bene, non sono abituato a fare queste discussioni filosofiche, sto imparando anche io.