Rispondi a: Israeliani e palestinesi…

Home Forum L’AGORA Israeliani e palestinesi… Rispondi a: Israeliani e palestinesi…

#126309
Richard
Richard
Amministratore del forum

non importa, chi ha orecchie per intendere…intende..questo importa..chi ben semina.. 😉

allora ho scoperto Haramein dal forum del sito di Wilcock
la cosa importante è che sta ricevendo riconoscimento dalla scienza ufficiale, sta pubblicando degli studi in collaborazione con altri importanti scienziati

http://theresonanceproject.org/personnel.html
Nassim Haramein è nato a Ginevra, Svizzera nel 1962

A 9 anni stava gia sviluppando le basi per una teoria unificata iperdimensionale della materia e dell'energia, che ha chiamato “Universo Olofrattografico”

Nassim ha passato la vita studiando per capire la geometria fondamentale dell'iperspazio, studiando in una varieta di campi dalla fisica teorica alla cosmologia, alla meccanica quantistica, alla biologia, la chimica e l'antropologia e le antiche civiltà.
Combinando la conoscenza con l'osservazione diretta della natura, ha scoperto una specifica geometria che ha scoperto essere fondamentale alla creazione e la base per la sua Teoria di Campo Unificato.

http://www.youtube.com/watch?v=ekGJC5HFDlE

Questa teoria dell'unificazione, conosciuta come metrica Haramein-Rauscher http://theresonanceproject.org/pdf/torque_paper.pdf è una nuova soluzione alle Equazioni di Campo di Einstein che incorpora la torsione e l'Effetto Coriolis. Preparando la base di quello che potrebbe essere un cambiamento fondamentale della nostra comprensione della fisica e della coscienza, questa teoria ora è entrata nella comunità scientifica attraverso pubblicazioni peer-reviewed e presentazione alle conferenze di fisica internazionale.

Conoscendo Francese e Inglese, Haramein ha fatto conferenze e seminari su questa teoria per 10 anni (nota fate caso, da circa il 2000), soprattutto negli usa e nel Canada. Le sue conferenze sono presentazioni multimediali che portano il pubblico attraverso la validità della sua teoria con dati teorici e derivanti dall'osservazione diretta. Ha presentato in istituzioni come il Dipartimento di Fisica del Georgia Tech http://www.gatech.edu/
il Dipartimento di Fisica dell'Universita del Nebraska a Omaha http://www.unomaha.edu/ e al Dipartimento di Educazione dell'Universita di Montreal http://www.umontreal.ca/english/ e il suo modello di unificazione è stato ora rilasciato all'American Physical Society http://physics.aps.org/

Negli scorsi 20 anni , Haramein ha diretto gruppi di ricerca di fisica, ingegneria elettrica, matematica e altro. Ha fondato una organizzazione no-profit, La Resonance Project Foundation, di cui è Direttore di Ricerca e continua a esplorare i principi di unificazione e le loro implicazioni nel mondo di oggi. La fondazione sta sviluppando un parco di ricerca sulle Hawaii dove convivono scienza, sostenibilità, tecnologia ecologica..
—————–
Elizabeth Rauscher Ph.D

E.A.Rauscher Ph.D. (Fisica Nucleare e Ingegneria), Universita della California a Berkley. La Dr.Rauscher è stata scienziato nucleare e ricercatrice al Lawrence Berkley National Laboratory e allo Stanford Research Institute, Professoressa di Fisica alla John F.Kennedy university of California, consulente di ricerca alla NASA (programma dello space shuttle) e per la US Navy

La Dr.Rauscher ha partecipato al Congressional OTA Advisory Committee ed è stata Delegata e consulente per le Nazioni Unite
Riconosciuta per contributi nel arquis Who's Who of Men and Women in Science, Who's Who in California and in Technology Today, eading Consultants in Technology, DOE top ten man and women in USA science award, USPA Leaders of America Life Time Membership Award, La Dr.Rauscher ha ricevuto anche il premio per Outstanding Contribution to Astronomy and Astrophysics, American Astronomical Society Meeting, Lawrence Hall of Science, and the CSPS Hall of Fame Award by the California Society for Physical Studies for Outstanding Research in Bioelectromagnetism, the Foundations of Quantum Theory, and Contributions to Humanity. Medaglia di Onore per il contributo all'Unita delle Scienze, Seoul Korea ecc.. E' autrice di oltre 250 pubblicazioni scientifiche, 4 libri, 3 brevetti USA e 1 Europeo.