Rispondi a: E' STRAGE A VIAREGGIO!

Home Forum L’AGORA E' STRAGE A VIAREGGIO! Rispondi a: E' STRAGE A VIAREGGIO!

#128383

marì
Bloccato

È la società austriaca proprietaria dell'asse del carro cisterna deragliato il 29 giugno

Strage di Viareggio, anche la Gatx disponibile a risarcire i danni
Ma questo non significa «in alcun modo una ammissione di responsabilità». Fs: «Accolta la nostra proposta»

VIENNA – La società Gatx Rail Austria, proprietaria dell'asse del carro cisterna deragliato a Viareggio il 29 giugno http://www.corriere.it/cronache/09_giugno_30/viareggi_esplosione_treno_adfee77a-6533-11de-853b-00144f02aabc.shtml , «facendo seguito ai contatti pregressi e ad un lavoro preparatorio iniziato immediatamente dopo l'incidente, ha comunicato a Ferrovie dello Stato di essere pronta a procedere di concerto con gli assicuratori ed i periti dei due gruppi alla liquidazione dei gravi danni sofferti a causa dell'incidente dalle vittime, dai loro familiari e dalla popolazione di Viareggio con l'obiettivo di pervenire in tempi molto brevi ad offerte di risarcimento congiunte». Insomma Gatx risarcirà le vittime con Fs.

LE FS
– E le Ferrovie dello Stato esprimono, a loro volta, in una nota, «soddisfazione per la decisione di Gatx Rail Austria di accogliere la proposta dell'amministratore delegato Mauro Moretti di procedere in tempi brevi alla liquidazione dei danni causati dall'incidente di Viareggio». La proposta, si legge nel comunicato, «lanciata lo scorso 9 novembre da Moretti dalle colonne del Corriere della Sera, aveva suscitato subito positive reazioni. Dopo 15 giorni giunge la risposta di Gatx». «L'annuncio odierno – commenta l'amministratore delegato Mauro Moretti – recependo il mio invito, rende concreto l'obiettivo di dare una veloce risposta alle legittime istanze di tutte le persone che hanno patito pesanti conseguenze nel drammatico incidente di Viareggio. Le nostre compagnie assicurative, quindi, lo assicuriamo, si muoveranno da subito».

LA NOTA
– Quindi Gatx Rail Austria ha invitato Fs a definire rapidamente di comune accordo le procedure da adottare per la liquidazione dei danni con il contributo paritetico dei due gruppi». «Questa iniziativa – scrive in una nota la Gatx – finalizzata a favorire un rapido indennizzo ai parenti delle vittime e a coloro che hanno subito seri danni alla persona o alle abitazioni, non costituisce per Gatx Rail Austria in alcun modo una ammissione di responsabilità, ma soltanto la volontà di rendere i risarcimenti più rapidi possibili, senza che coloro che hanno sofferto le drammatiche conseguenze dell'incidente debbano attendere l'esito di procedimenti giudiziari». «Con questo spirito – conclude la nota – Gatx Rail Austria ed i suoi dipendenti, fortemente toccati dalla tragedia, si erano già attivati nei giorni immediatamente seguenti l' incidente destinando un milione di euro per i primi aiuti ai parenti delle vittime e alle persone più duramente colpite dall'incidente attraverso un versamento effettuato sul conto corrente a tale scopo costituito presso La Misericordia di Viareggio».

24 novembre 2009
http://www.corriere.it/cronache/09_novembre_24/gatx-risarcisce-strage-viareggio_243ba64e-d8f7-11de-a7cd-00144f02aabc.shtml