Rispondi a: CRISI ECONOMICA: L’UNICA SOLUZIONE E’ L’ABOLIZIONE DEL LAVORO E DEL DENARO

Home Forum L’AGORÀ CRISI ECONOMICA: L’UNICA SOLUZIONE E’ L’ABOLIZIONE DEL LAVORO E DEL DENARO Rispondi a: CRISI ECONOMICA: L’UNICA SOLUZIONE E’ L’ABOLIZIONE DEL LAVORO E DEL DENARO

#128992

darwindeus
Partecipante

completamente d'accordo con 14notte. Stampare nuove banconote non servirebbe a nulla, a parte svalutare il valore del denaro e far fluttuare l'inflazione già di per sè quasi galoppante. Impossibile pure automatizzare industria e agricoltura…a parte che non sarebbe possibile nella realtà materiale, ma poi avrebbe l'unico risultato quello di far esplodere la disoccupazione. Nel senso che chi ha la terra fa lavorare le macchine e guadagna a dismisura e chi si vede soffiare il lavoro da un trattore muore di fame. Liberare l'uomo dalla schiavitù del lavoro e del denaro mi ricorda tanto certi film di fantascienza in cui a far tutto sono i robot…poi il robot cattivo prende il potere e stermina l'uomo…
Era già abbastanza fantasiosa la teoria di certi politici per trovare lavoro ai disoccupati…diceva, prendiamo 10 disoccupati e mettiamoli a scavare una buca e poi altri 10 a ricoprirla. E così abbiamo trovato lavoro a venti persone….e qualcuno si domandava, già, ma poi che beneficio hanno arrecato alla comunità? Con che li paghiamo? Mah!
E qui qualcuno vuole addirittura abolire lavoro e denaro…Io ho una controproposta. Aboliamo il processo d'invecchiamento! E le malattie. E se hai un attacco di cuore, guarda la morte e non cascarci. Dille di ripassare domani!