Rispondi a: Il Codice delle Piramidi

Home Forum MISTERI Il Codice delle Piramidi Rispondi a: Il Codice delle Piramidi

#12916
Richard
Richard
Amministratore del forum

10 caratteristiche chiave della costruzione della Grande Piramide

Here are 10 mind blowing feats of engineering and calculation used in the building of The Great Pyramid:

1) First the builders leveled the ground and cut a 6,000 hectare bedrock to fit many strangely shaped slabs, each one as heavy as a car.

2) They carried 130 granite blocks over 500 miles from the quarry. Each block weighed between 12 and 70 tonnes. These blocks would become the interior of the Great Pyramid. The blocks were held up 210 feet. An achievement, that today
would be a massive challenge.

3) The Great Pyramid has 3 chambers inside. With breath taking precision, the builders cut a passage through the solid rock, 300 feet long by 3 feet wide, to reach the lowest chamber. Architects claim that keeping the tunnel at the exact same angle is a mind blowing feat that would have needed very special tools. Precision tools that would have to be needed for the entire building process. That which cannot be explained by a copper chisel and stone.

4) The builders worked with more than 2 million stones, all of different shapes and sizes, making accurate building much more difficult. Despite this, the upper chamber is perfectly horizontal and vertical. The builders got it right to 1/50th of an inch. This is a feat any modern structural engineer would envy. The Great Pyramid stayed in tact through earthquakes that flattened everything around it (or would if they occurred).

5) The position of the Great Pyramid is absolutely precise. It points North within 5 hundredths of a degree. Even in the 17th century, thousands of years after the Great Pyramid was built, they could not come close to that degree of accuracy.

6) The Great Pyramid has 8 sides, as several aerial photos have shown the apparent illusion. Building an 8 sided pyramid is much more complicated than building a 4 sided pyramid. The accuracy had to have had been to a centimetre, a millimetre. With all building techniques and modern tools, architects and structural engineers claim we would be in big trouble.

7) Egyptologists claim that the pyramid took 20 years to build. There are over 2 million stone blocks in the pyramid varying in shape and size from 2.5 to 15 tons in weight. If they had worked 12 hour shifts, 24 hours a day, 365 days a year, they would have had to quarry, carve, lift and fit 1 block every 2 and a half minutes.

8) In 1859, an Englishman John Taylor, discovered if you calculate the two prominent dimensions of the pyramid, you get the mathematical formula for Pi, one of the building blocks of science, mathematics and engineering. A structural engineer goes on to explain the significance of Pi in the Great Pyramid: The half perimeter of the pyramid is the biggest horizontal visible dimension and its height is the biggest verticial invisible dimension. However to get the visual and explanation you need to watch the video.

9) If you look at the various dimensions of the pyramid, each part can be multipled by a whole number to give the total height of the Great Pyramid. The surface of the 4 sides, divided by the surface of the base equals the famous Golden Ratio, one of the key principles of aesthetics and design. The Golden Ratio is unique and occurs all over the natural world, from plants, to the human form and great art, a constant in the universe. By dividing the half perimeter by the total height, you get the Golden Ratio squared.

10) If you draw two circles, one inside, and one outside the base of the Great Pyramid. If you subtract the length of the inside circle from the length of the outside circle, you get the Speed of Light at 299,792458, this is the number in the pyramid: 299,79

Source: “Ancient Knowledge” Documentary, paraphrased by: http://www.abovetopsecret.com/forum/thread842144/pg1

In googlese:

———-
1) In primo luogo i costruttori di livellare il terreno e tagliare un substrato roccioso 6000 ettari per adeguarsi ad innumerevoli lastre di forme strane, ognuna pesante come una macchina.

2) Portavano 130 blocchi di granito più di 500 miglia dalla cava. Ogni blocco pesava tra i 12 e 70 tonnellate. Questi blocchi sarebbe diventato l'interno della Grande Piramide. I blocchi si sono svolte fino piedi 210. Un risultato, che oggi
sarebbe stata una sfida enorme.

3) La Grande Piramide ha 3 camere all'interno. Con mozzafiato precisione, i costruttori tagliare un passaggio attraverso la roccia solida, a 300 metri di lunghezza per 3 metri di larghezza, per raggiungere il più basso della camera. Architetti sostengono che mantenere il tunnel, con un'angolazione esattamente lo stesso è un'impresa strabiliante che avrebbe avuto bisogno di strumenti molto speciali. Strumenti di precisione che avrebbero dovuto essere necessario per il processo edilizio. Ciò che non può essere spiegato con uno scalpello rame e pietra.

4) I costruttori lavorato con più di 2 milioni di pietre, tutte di forme e dimensioni diverse, rendendo accurata costruzione molto più difficile. Nonostante questo, la camera superiore è perfettamente orizzontale e verticale. I costruttori capito bene di 1/50th di un pollice. Si tratta di una impresa qualsiasi ingegnere strutturale moderna farebbe invidia. La Grande Piramide stati in contatto per mezzo di terremoti che appiattite tutto intorno ad esso (o sarebbe se si sono verificati).

5) La posizione della Grande Piramide è assolutamente preciso. Essa ricorda Nord nel raggio di 5 centesimi di grado. Anche nel 17 ° secolo, migliaia di anni dopo la Grande Piramide è stata costruita, non potevano avvicinarsi a quel grado di precisione.

6) La Grande Piramide ha 8 lati, come molti foto aeree hanno dimostrato l'illusione apparente. Costruire un 8 piramide lato è molto più complicato che costruire una piramide quattro lati. La precisione doveva essere stato a un centimetro, millimetro. Con tutte le tecniche di costruzione e strumenti moderni, architetti e ingegneri strutturali pretendiamo ci sarebbe in grossi guai.

7) egittologi sostengono che la piramide ci sono voluti 20 anni per costruire. Ci sono oltre 2 milioni di blocchi di pietra nella piramide varia forma e dimensione 2,5-15 tonnellate di peso. Se avessero lavorato turni di 12 ore, 24 ore al giorno, 365 giorni l'anno, avrebbero dovuto cava, scolpire, sollevare e montare 1 blocco ogni 2 minuti e mezzo.

8) Nel 1859, un inglese John Taylor, ha scoperto se si calcolano le due dimensioni importanti della piramide, si ottiene la formula matematica per Pi, uno degli elementi costitutivi della scienza, matematica e ingegneria. Un ingegnere strutturale continua a spiegare il significato di Pi nella Grande Piramide: Il perimetro metà della piramide è il più grande dimensione orizzontale visibile e la sua altezza è la più grande dimensione verticial invisibile. Tuttavia, per ottenere la visuale e la spiegazione è necessario per vedere il video.

9) Se si guardano le varie dimensioni della piramide, ciascuna parte può essere moltiplicato per un numero intero per dare l'altezza totale della Grande Piramide. La superficie dei quattro lati, divisa per la superficie della base è uguale al rapporto famoso Golden, uno dei principi fondamentali di estetica e di design. Il Rapporto Aureo è unica e si verifica in tutto il mondo naturale, dalle piante, per la forma umana e la grande arte, una costante nell'universo. Dividendo il perimetro metà entro l'altezza totale, si ottiene il Golden Ratio quadrato.

10) Se si disegna due cerchi, uno interno e uno al di fuori della base della Grande Piramide. Se si sottrae la lunghezza del cerchio all'interno della lunghezza del cerchio esterno, si ottiene la velocità della luce al 299,792458, questo è il numero della piramide: 299,79