Rispondi a: AT6AC di UFOTAV

Home Forum L’AGORÀ AT6AC di UFOTAV Rispondi a: AT6AC di UFOTAV

#129860
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1263052102=Richard]
ci vedo l'immagine della geometria alla base della teoria di Garret Lisi che ho messo qua, comunque Tarcisio sei troppo misterioso..cosa vuoi dire?
https://www.altrogiornale.org/_/forum/forum_viewtopic.php?39709.294#post_68688


[/quote1263052102]
garret lisi con la sua teoria del tutto è arrivato a questa geometria che vedete sopra
la stessa si trova nei risultati della ricerca di Haramein sulla struttura del vuoto basata sul tetraedro

http://theresonanceproject.org/graphics.html

http://www.moebiusonline.eu/news/071203Teoria_tutto.shtml
La nuova teoria del tutto: guida per internauti a digiuno di fisica
da Garrett Lisi – un fisico teorico che non è affiliato a nessuna università e che si divide fra la passione del surf alle Hawaii, quella dello snowboard in Sierra Nevada – è ben rappresentata dalla figura geometrica che vedete in alto. Si chiama E8 e, anche se sembra rotondo, ha 248 lati.

Haramein stesso ricorda la scoperta di Hoagland degli stessi concetti geometrici nella disposizione delle strutture su Marte a Cydonia

gli stessi concetti li troviamo nei cerchi nel grano ribaditi di continuo

Ed ora arriva altra conferma

http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/Il_rapporto_aureo_governa_la__musica__quantistica/1341648
Regolando attentamente il sistema e introducendo artificialmente ulteriore incertezza quantistica, i ricercatori hanno osservato che la catena di atomi si comporta come una corda di chitarra: “Qui la tensione deriva dall'interazione fra spin che li porta a risuonare magneticamente. In queste interazioni abbiamo trovato una scala di note risonanti. Le prime due note mostrano una relazione perfetta fra loro: le loro frequenze sono in rapporto 1,618…, che è il rapporto aureo ben noto in arte e architettura”, spiega Radu Coldea, primo firmatario dell'articolo, che si dice convinto che questa non sia una coincidenza. “Riflette una proprietà di bellezza del sistema quantistico, una simmetria nascosta. Quella, molto speciale che i matematici chiamano E8, di cui questa è la prima osservazione in un materiale.” E8 è un particolare ente matematico, in particolare un gruppo di Lie, che descrive le simmetrie di un oggetto matematico a 57 dimensioni.