Rispondi a: GIUSEPPE OCCHIALINI

Home Forum L’AGORÀ GIUSEPPE OCCHIALINI Rispondi a: GIUSEPPE OCCHIALINI

#130092

sephir
Partecipante

[quote1254617432=Marì]

Molti si chiederanno, chi e'?

Ecco chi era

http://it.wikipedia.org/wiki/Giuseppe_Occhialini

due anni fa a cento anni dalla nascita
http://www.museodelbali.org/files/ita/mostra/index_gen.php

c'e' chi lo chiamava Beppo parlando di lui
http://www.asdc.asi.it/bepposax/sax_beppo.html

addirittura piazza per Giuseppe Occhialini
http://www.unimi.it/news/37532.htm

L'annuncio
http://www.comunicazione.provincia.pu.it/index.php?id=5377

Valeria delle Cave gli dedica un libro … Cesare Lattes http://it.wikipedia.org/wiki/Cesare_Lattes lo ha definito: ”
È stato uno dei più grandi fisici sperimentali del Novecento “un uomo impulsivo ma gentile … di grande morale e con coraggio fisico. Un amico leale, prezioso, un'anima comprensiva. Un instancabile romantico ma con i piedi per terra”. A cento anni dalla sua nascita, questo libro è la sua prima biografia. E come tale è solo l'inizio di un omaggio che il futuro vorrà garantirgli. Aveva l'abilità di chi sa fare “un buco tondo con una lima quadra” e l'intuito di chi intrattiene con la natura un sano rapporto. Circuiti, lastre fotografiche con speciali emulsioni, camere a nebbia: gli attrezzi di laboratorio; i raggi cosmici, il tema di ricerca. Partecipò a due importanti scoperte: la coppia positrone-elettrone, dimostrando la trasformazione della materia in radiazione; e il pione, svelando i misteri delle forze nucleari. Eppure venne escluso quando entrambe furono premiate con il Nobel. Scritta ascoltando le testimonianze degli amici, dei colleghi e dei famigliari; consultando i documenti messi a disposizione dell'Archivio Occhialini-Dilworth; e dando uno sguardo ai personaggi e alle scoperte che s'intrecciarono con la sua storia. Storia avventurosa e intensa di un uomo che amò se stesso e la vita, che credette nella libertà e che visse con il timore che il tempo avrebbe rubato tutto.
http://www.hoepli.it/libro/giuseppe-occhialini.asp?ib=9788896159026&pc=000012010003000

Torinoscienza
http://www.torinoscienza.it/personaggi/apri?obj_id=79

La fondazione Giuseppe Occhialini
http://www.fondazioneocchialini.it/

chi naviga in Internet puo' trovare pagine e pagine che parlano di lui …

Ho trovato anche questi due video in suo ricordo

… ho chiesto in giro tra gli amici di lui ma, pare che nessuno lo conosce, perfino al nostro Richard … mentre invece fuori Italia qualcuno si ricorda ancora di lui … MAH!

E' il caso di dire “Madre matrigna” e “Fratelli fratellastri” … un quasi Nobel che certamente avrebbe meritato, meriterebbe piu' lustro … echecacchio! (scusa Pasgal)

Scusate lo sfogo, ho voluto solo raccontarvi una storia … tutto qui.

:bay:

[/quote1254617432]

é bello scoprire l'esistenza di scienziati che hanno agito lasciando che la finta gloria andasse ad altri… grazie marì!