Rispondi a: Fabio, Condoleeza e gli UFO

Home Forum L’AGORÀ Fabio, Condoleeza e gli UFO Rispondi a: Fabio, Condoleeza e gli UFO

#130146

Anonimo

[quote1254854014=Richard]
[quote1254851017=NEGUE72]
[quote1254849380=Richard]
personalmente per me e' una ulteriore conferma 🙂
[/quote1254849380]

infatti si!
quando una persona a quel livello dice “non è che si è confuso con una stella cadente?”,è praticamente una conferma!
Piu' forza c'è nel negare una cosa piu' quella cosa ha ottime possibilità di essere la verità!
[/quote1254851017]
poi nota che la prima domanda à stata “avete un alieno? dove li avete gli alieni? cosa gli avete fatto?”

https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.266

“Questo testimone ha visto un ET vivente tre anni dopo il famoso incidente nel New Messico del 1947. Nel 1950 questo testimone lavorava per l'Esercito USA e ha visto una creatura ET alta 4-5 piedi e imprigionata in una gabbia dentro un bunker controllato da guardie. Sembra che la creatura potesse essere trattenuta a fini di studio. Secondo questo testimone, altamente credibile, la creatura era l' unica sopravvissuta dall' incidente di Roswell del 1947.

La creatura aliena aveva una testa piu grande di quella umana ed era di colore giallo-grigio. La piccola creatura era controllata da una guardia e dentro una gabbia. Il testimone aggiunge che un' altra creatura era sopravvissuta ma poi e' morta in cattivita' .

“Un altro testimone, il cui padre fu ufficiale senior del Governo USA, ha dichiarato che suo padre ha testimoniato in punto di morte di aver visto una creatura ET vicino all' installazione militare in cui e' avvenuta l' esperienza suddetta. Recentemente, la testimonianza sigillata del Sottotenente Walter Haut e' stata rilasciata dopo la sua morte e conferma l' origine extraterrestre dell' oggetto a forma d'uovo caduto nel New Mexico a Roswell.”

[youtube=425,344]X5N6kvZWrOU
[youtube=425,344]5BLoHCFovTs
Altre testimonianze di recupero di esseri et ci sono state durante un recente speciale del Larry King su Roswell:

“And back at New Mexico, at Building 84 in Roswell, Frankie Rowe. Her father was a fireman in Roswell and he went out on a fire call in 1947, returned home and reported to his family that in addition to a crashed saucer, he saw two full body bags and one living little person about the size of a small 10-year-old.

Essentially, Frankie, your father was telling you he saw an alien, right?

FRANKIE ROWE, SAYS ALIEN “SPOKE” TO DAD: Yes. That's correct. KING: What did he say? What did he make of it?

ROWE: He said that they tried to help it, and that the little person told them that there was nothing that they could do to help him.

KING: He spoke in English?

ROWE: He did not talk to them in words. He talked to them in their head. But they all understood and heard the same thing at the same time.

KING: Did he go a little berserk over this? Did he try to tell other officials? Did he try to go to the press?

ROWE: No. He didn't do anything other than he was out there to do his job. And that was all. And before they could actually do anything there at the crash site itself, the military came and escorted them off of the location.”

“Our panel remains. Frankie, did you ever doubt your father at all?

ROWE: Absolutely not. What he told us, he told us exactly what he saw. Weather balloons don't talk. This little person communicated they'd been watching us for a long time. And he said they're not here to hurt us, not to be afraid.”
http://transcripts.cnn.com/TRANSCRIPTS/0807/04/lkl.01.html

https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.205

“C: Loro vogliono comunicare. Pero c’e’ una cosa che devi tenere a mente, questo e’ cio’ che molti trascurano ed e’ percio’ che e’ difficile parlarne.
Tu non stai solo “parlando” con loro. Loro sanno e sentono tutto cio che tu sai e senti. Sei dentro, tu senti cio che loro sentono. Sentirai che hanno paura di noi, noi non siamo bravi ragazzi.
Noi usiamo il termine visitatori..

K: Esatto.

C: Ma loro sono trattati come prigionieri…

K: capisco..

C: ..e non esiste legge per proteggerli..

K: Mm hm. Dan Burisch ha parlato di questo.

C: Nel 1960, posso procrarti il documento, abbiamo formulato, lo fece la NASA, un libro che hanno chiamato Legge dello Spazio Esterno. Non era ancora il 1970 che la questione dei diritti legali di creature senzienti, non di questo mondo, venne presa in considerazione. Sai quali sono i loro diritti ? Non ne hanno.

K: Anche tuttora stai dicendo.

C: Nessun diritto..un animale da laboratorio ha piu’ diritti di uno dei nostri visitatori. Nonostante siano molto superiori a noi per intelletto e spiritualmente. Loro permetterebbero di essere uccisi – molti di loro lo farebbero, diverse specie – piuttosto che fare qualcosa che puo causarci un danno o ucciderci. E scusami [commozione], ma questo e’ cio che cercavo di evitare.”
[/quote1254854014]

O-O