Rispondi a: La Bibbia si riferisce agli alieni?

Home Forum MISTERI La Bibbia si riferisce agli alieni? Rispondi a: La Bibbia si riferisce agli alieni?

#13047
Richard
Richard
Amministratore del forum

http://mikeplato.myblog.it/geometria-e-matematica-sacra/
Una lunga intervista con lo studioso americano Stan Tenen, fondatore del Progetto Meru e scopritore di un codice geometrico universale codificato all’interno delle lettere che compongono il testo originale di Genesi. Una scienza sacra basata su una struttura matematica e geometrica posseduta dai sacerdoti migliaia di anni fa e occultata nell’alfabeto ebraico.

Di Adriano Forgione

E' oramai opinione diffusa che l'alfabeto ebraico e la sua codificazione nella sacra Torah nascondano un sapere arcano. In diversi si sono affiancati negli anni per studiare che tipo di segreti vi siano celati e come possano essere svelati. Dunque, qualcuno ha dimostrato l'esistenza di una sorta di codice profetico, chi quello di un codice matematico, chi altre possibili interpretazioni ed è indubbio che essendo la Torah un libro rivelato, così come la scrittura ebraica una grafia sacra, è possibile che in una sorta di ologramma occulto possa esservi rilevabile ogni diversa forma di conoscenza appartenente allo scibile umano. Dunque la scrittura ebraica potrebbe davvero rappresentare quanto resta di una remota scienza sacra, vestigia di un intelletto superiore giunta miracolosamente immutata sino a noi. Sarebbe corretto premettere che tuttora i cabalisti, quelli veri, sono gli unici in grado di penetrare l'arcano significato della parole del Dio universale ma in questo contesto, chi può escludere che qualcosa di tanto profondo quanto invisibile sia ancora da decifrare? ..