Rispondi a: La negatività di ComeDonChisciotte

Home Forum L’AGORÀ La negatività di ComeDonChisciotte Rispondi a: La negatività di ComeDonChisciotte

#130537

sev7n
Partecipante

Personalmente ho imparato sulla mia pelle a filtrare cio' che i miei sensi ogni giorno mi passano come informazioni.

Ed ho imparato che cio' che al tatto sembra caldo in realta' puo' essere piu' freddo del ghiaccio ( es: una persona se la tocchi ha una temperatura corporea, ma se questa e' fatta d' indifferenza, il freddo lo senti eccome), ho imparato che molte volte il suono dolce di parole suadenti, nasconde dietro l'amaro dell'invidia e del tradimento, ho imparato che il dolce di una bibita e' veleno per il mio corpo ed ho imparato a vedere oltre le belle parole e le immagini, che spesso, specialmente sul web, sono usate con gran generosita' e usurate con troppa facilità.

Leggo spesso CDC e su tanti articoli son daccordo a dire che sono , come dire “tirati per i capelli” ma non credo che la sua lettura inquietera' o abbia il potere d'inquinare il mio spirito tanto da farlo andare verso un credo fatto di negatività.

Il potere dell'amore universale e' conosciuto ai piu', (quello del perdono incondizionato sempre a meno) ma quello dell'indignazione, quello ha altrettanto valore.

Perche' se vogliamo avere un mondo nuovo dobbiamo sempre avere il coraggio di dire “questa cosa cosi' non va” e sempre piu' ad alta voce e sopratutto non basta piu' dire che vogliamo un nuovo mondo, adesso l'imperativo e' “voglio un mondo nuovo, qui e adesso “, altrimenti , secondo me, si finira' tutti per fare la fine del protagonista di questo pezzo:

[youtube=425,344]1QaMkPZmDXE